milanodabere.it

Wellness Temporary Village

Se La città del sole di Tommaso Campanella era l’utopica visione di una società ideale, la novella cittadella del di Milano è invece tutta da vedere e sperimentare. Fino al 13 febbraio, presso lo Spazio Torneria di 32, dove nasce il Wellness Temporary Village. Un’oasi (ideata e realizzata da Win, Wellness International Network)  dove lo star bene e l’attenzione al sé vengono indagati in tutte le loro forme, superando il concetto di puro relax e spaziando dall’alimentazione al fitness, dai viaggi al piacere di rimanere a casa. Rilassandosi e ricaricandosi di energie.

LOCUS AMOENUS – Due i piani del virtuoso villaggio, concepiti secondo i dettami della natura, della bioarchitettura, delle energie alternative e delle moderne tecnologie, capaci di semplificare e rasserenare la vita. Due livelli per un’esperienza polisensoriale ed emozionale. Ecco allora, al pianterreno, la “Piazza”, luogo d’incontro fra i visitatori e le aziende partner, il “Wellness Shop”, il “Wellness Moving” e il “Wellness Bistrot”, dove degustare (su prenotazione) light lunch & dinner oppure partecipare a corsi di cucina. Invece, al primo piano, è di scena la casa, intesa come well-being. Un percorso guidato per scoprire come fruire al meglio della propria dimora, anche trasformandola in una home spa o persino in una thermal spa.


EVENTI & ARGOMENTI – Aperto tutti i giorni con ingresso gratuito, il Wellness Temporary Village propone tanti momenti di riflessione, incontro e assaggio. Delle serie, pranzi, cene e brunch domenicale presso l’area food; il tea time alle 16.30; l’happy hour alle 19.30; e il salotto del benessere alle 18.30, una serie di micro appuntamenti-conversazioni intorno a svariati temi. Come “energy4planet”, per parlare di ambiente, ecosostenibilità e agricoltura bio; “food&ealth”, per imparare ad alimentarsi e a fare la spesa correttamente, acquistando prodotti stagionali e di qualità; “scent&corp”, per farsi sedurre da essenze e profumi lontani; “spring-waters” per analizzare le propietà benefiche dell’acqua e del vapore; “taste&experience”, per sublimare la vacanza in esperienza; e “think-tank”, per portare il benessere in ogni aspetto del quotidiano.

VINCI IL BENESSERE – E i massaggi? Si possono vincere. Anzi, per ricevere in regalo un Wellness 1Day™, ossia un trattamento in una spa, valido per una persona in uno degli oltre 1.100 centri facenti parte del circuito Wellness-Card d’Italia, è suffciente compilare l’apposito form disponibile sul sito, stampare l’avvenuta registrazione, consegnarla all’ingresso del temporary e il giorno a tutto relax è servito. Senza dimenticare il concorso che mette in palio dieci weekend benessere per due persone (3 gorni e 2 notti, con pernottamento, prima colazione e accesso alla zona delle acque) in strutture esclusive. Basta cercare la Promocard (la si trova in molti locali, negozi, bar e caffè di Milano), compirarla, inserirla nell’urna all’entrata del village e attendere l’estrazione, effettuata entro il 26 febbraio.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/nicolaa2/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148