Tre consigli di benessere da provare a casa

Un tè ayurvedico, da preparare da sé, per rafforzare le difese immunitarie e i polmoni. Un per rinfrescare la pelle e migliorare il flusso sanguigno. Una serie di esercizi di respirazione amici dell’equilibrio psicofisico. Sono i consigli di suggeriti dal Thermana Laško, storico centro termale nel cuore verde della Slovenia, da provare a casa

Quarantena e benessere. Anzi, e una serie di consigli di benessere per tenere il corpo e la mente in connessione anche in questo periodo. Prendersi cura di sé e rafforzare le difese immunitarie. Il periodo in casa che stiamo vivendo può avere allora anche i suoi lati positivi. Libri da leggere, film da vedere con tutta la famiglia, ricette da riproporre.

E un po’ di sano benessere per la cura del corpo e della mente, appunto. A darci alcuni consigli di benessere fai da te, da riproporre in casa, è il Thermana Laško, storico centro termale nel cuore verde della Slovenia. Si parte dunque per un viaggio all’insegna della filosofia Ayurvedica. Ci farete sapere.


Consigli di benessere in quarantena: preparare un tè ayurvedico

Rafforza l’armonia tra corpo e mente, rilassa preserva l’equilibrio naturale. L’esperto aurvedico Ajith Chakrapani Somarajan del Thermana & Veda Ayurveda Center Laško consiglia un buon tè con i seguenti ingredienti: 1 l di acqua, 10 fette di zenzero fresco, 5 chiodi di garofano. Un pezzetto di stecca di cannella, 2 rametti di timo fresco o 1 cucchiaino di timo essiccato. Fate bollire le fette di zenzero fresco, i chiodi di
garofano, la cannella e il timo (il timo è ottimo per le vie respiratorie perché migliora la funzione
polmonare). Sorseggiate il tè, bevendo almeno un quarto della preparazione ancora calda al mattino, terminando la parte restante nel corso della giornata. Starete subito meglio.

Un peeling per rinfrescare la pelle e migliorare il flusso sanguigno

Tra i consigli di benessere in quarantena suggeriti c’è anche una coccola per la nostra pelle. Riproporre il peeling suggerito dagli esperti è facilissimo. Cosa occorre: 4 cucchiai di miele, 4 cucchiai di zucchero. Preparare un mix e amalgamate bene, poco prima di fare una doccia molto calda. Appena terminata, senza asciugarsi, strofinare il corpo con il preparato  e sciacquare. Possibilmente con acqua fredda, altrimenti, almeno, con acqua fredda sulle gambe.

Gli esercizi di respirazione

L’esperto è lo Yoga Master Pratheep Barnabas del Thermana & Veda Ayurveda Center Laško. Il consiglio è quello di fare l’esercizio almeno una volta al giorno. Per ritrovare la concentrazione, rilassare la mente. Il corpo, maggiormente ossigenato, stimola le endorfine e la serotonina, migliora il nostro umore
istantaneamente.

Tra i consigli di benessere, allora, ecco cosa bisogna fare. Inspirare lentamente con il naso contando mentalmente fino a 5. Trattenere il respiro contando fino a 3, espirare lentamente con la bocca contando fino a 5. Per finire, al termine dell’espirazione, contare fino a 3 a polmoni vuoti. Ripetere almeno 10 volte.

Leggi anche:

L’obbligo di stare a casa, perché è così difficile da rispettare?
Cosa ci rimarrà di questa quarantena