milanodabere.it

Tai chi dance

L’ispirazione orientale e l’effervescenza occidentale si uniscono per dare vita a una disciplina del tutto nuova e originale: il tai chi dance. Gli aspetti positivi dei tai chi si fondono con quelli dell’hip hop: meditazione, movimenti lenti e controllati con passi di energici e a ritmo sostenuto. Ballare il tai chi dance sembrerebbe cosa semplice, ma non è affatto cosi. Serve fiato, controllo muscolare, concentrazione ed energia. Provare per credere!

UN PO’ DI STORIA – Due culture a confronto che trovano il modo di comunicare tra loro dando vita a una disciplina che consente di tenersi in forma divertendosi. Sono il tai chi e l’hip-hop. Il primo ha radici molto profonde e lontane nel tempo. Risale infatti al 1.000 a.C. ed era usato soprattutto per il combattimento. Oggi si è diffuso anche in Occidente come ginnastica e tecnica di medicina preventiva. L’hip-hop, invece, ha una storia più recente, che risale agli anni ’70 e vede gli albori tra le comunità afroamericane e latine del Bronx, un quartiere di New York. Entrambi hanno in comune l’amore per gli spazi aperti. In si vedono spesso anziani e giovani nei che praticano tai chi, magari all’alba. Allo stesso modo nei parchi e per le strade di si incontrano gruppi hip-hop alle prese con passi di a tempo di musica, magari al tramonto.

COME SI PRATICA – Il segreto di questa disciplina sta nell’unione tra i movimenti di braccia e mani tipici delle arti marziali, e del tai chi in particolare, e le coreografie ballate dello stile hip-hop. Le sono di gruppo e sono molto intense. Evitatele se non amate il lavoro aerobico perché si tratta di sfruttare tutta l’energia a disposizione. La utilizzata si ispira alle melodie orientali, reinterpretate in stile Bollywood. La lezione dura circa un’ora, durante la quale l’istruttore costruisce con gli allievi coreografie complete con passi di moderna, jazz e hip-hop abbinati a forme disegnate nell’aria grazie a movimenti di braccia e mani. È divertente, anche se faticoso, e soprattutto fa consumare circa 400 calorie all’ora.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148