Coronavirus, ISS conferma: le zanzare non trasmettono il virus

Un’altra voce diffusa tra la popolazione ma da sfatare completamente. Con l’arrivo dell’ e con l’allarme l’ – Istituto Superiore di Sanità – dichiara e pubblica la notizia secondo cui le zanzare non trasmettono il virus

Coronavirus e zanzare. Possiamo stare tranquilli. Le zanzara continueranno a darci fastidio come sempre, in questi mesi caldi, ma di certo non trasmettono il virus. Lo conferma l’Istituto Superiore di Sanità. “Sia la zanzara tigre (Aedes albopictus) sia la zanzara comune (Culex pipiens) non sono in grado di trasmettere il virus SARS-CoV-2“, si legge. A dimostrarlo, una serie di dati preliminari di uno studio condotto da un team di entomologi e virologi dell’Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie. Una ricerca volta a valutare, attraverso prove di infezione sperimentale, la competenza vettoriale delle due specie di zanzare. La ricerca ha mostrato che il virus, una volta penetrato all’interno dell’animale, non è in grado di replicarsi e quindi di essere successivamente inoculato dalla zanzara attraverso una puntura.

I risultati definitivi a fine della ricerca, dunque, saranno in grado di escludere in modo scientifico il coinvolgimento delle zanzare nella possibile trasmissione del Coronavirus.


Non solo inutile preoccupazione per le zanzare: occhio alle bufale

Sono numerosi infatti i falsi miti a cui crediamo con un po’ troppa facilità e che l’Istituto Superiore di Sanità smentisce, con lo scopo di farci stare più tranquilli. Non da ultime, una serie di false verità da sfatare in tema di salute in previsione dell’estate. Qui tutte le risposte dell’ISS.

Ancora, sempre l’Istituto Superiore di Sanità smentisce l’uso di integratori a scopo terapeutico e allo scopo di combattere il virus che tanto ci preoccupa a livello mondiale in questi giorni. Non solo non sono utili, ma sono, anche, fortemente dannosi. Dal tweet di alcuni giorni fa si può accedere al rapporto scientifico che lo dimostra.