A Milano i corsi per il Patentino cane speciale

Partono i corsi per il Patentino cane speciale previsto dal nuovo regolamento. I proprietari di alcune razze sono tenuti alla formazione. Aperte le iscrizioni per i corsi organizzati con Ordine Veterinari, ATS Milano e sponsorizzati da Coop Lombardia

Milano si fa apripista in Italia per una rinnovata cultura del rispetto degli animali in città. Il prossimo 24 ottobre, partono i primi corsi per conseguire il Patentino Cane Speciale, organizzati in collaborazione con l’Ordine dei Veterinari e ATS Milano e sponsorizzati da Coop Lombardia.

La norma che introduce il Patentino Cane Speciale – dichiara Roberta Guaineri, assessora con delega alle Politiche per la tutela e difesa degli animali – vuole garantire il rispetto delle esigenze di ogni razza. Ma anche la tutela dei proprietari, responsabili del benessere e del controllo dei loro amici a quattro zampe. In quanto, ancora, chiamati a rispondere civilmente e penalmente dei danni da essi arrecati a persone, cose e altri animali”.


Chiunque acquisisce la proprietà di un cane appartenente alle razze indicate nel Regolamento è tenuto a conseguire il Patentino Cane Speciale. Le prime tre sessioni si terranno il 24 e 25 ottobre, il 21 e 22 novembre, e il 12 e 13 dicembre. I corsi prevedono una parte teorica, di circa 10 ore che si terrà il sabato presso l’Acquario Civico. Una parte pratica, di 4 ore, la domenica mattina, presso l’area cani adiacente. Precedenza ai residenti del che abbiano acquisito la proprietà di un cane delle razze elencate nel Regolamento nel periodo compreso tra il 3 febbraio e il 25 ottobre 2020. Non sarà consentito portare cani al seguito, ad eccezione di quelli condotti dal personale delle scuole cinofile.

A questo link tutte le informazioni utili.