Costa Azzurra

Un anno in Costa Azzurra, dai mercatini di Natale al Tour de France

Il 2020 per la Costa Azzurra sarà un anno davvero unico e ricco di eventi e iniziative. Dagli imminenti mercatini di Natale al festival degli sport outdoor

Chi dice Costa Azzurra, pensa alle meravigliose spiagge di Antibes e Saint Tropez e alla vita dorata del jet set internazionale di Cannes. Ma c’è molto altro da scoprire. E i viaggiatori italiani lo sanno bene. Tanto che siamo proprio noi al primo posto tra i turisti stranieri che scelgono la Costa Azzurra per le vacanze. Parliamo di circa un milione di soggiorni l’anno che si aggiungono alle 22mila famiglie italiane che hanno scelto queste coste per comprare una casa al mare. Numeri che, indiscutibilmente, fanno capire quanto noi apprezziamo questi luoghi incantevoli.

Costa Azzurra
Vista sul paradiso al Thalazur a Ile Rousse

Costa Azzurra, non solo mare

Oltre alle acque cristalline e alla natura incontaminata, questa parte di litorale francese ha davvero qualcosa in più da offrire. Come, per esempio, le attività culturali che attirano ogni anno sempre più turisti da tutto il mondo. Per la fine dell’anno, infatti, sono previsti ben due nuovi festival.


Tutte le luci di Nizza e i balletti di Cannes

Si tratta dello spettacolare Nizza, baia delle luci, il festival delle lanterne cinesi tradizionali, dal 29 novembre al 23 febbraio 2020 (foto in apertura) e del Festival di danza Cannes Côte d’Azur France, dal 29 novembre al 15 dicembre sotto la direzione di Brigitte Lefevre, ex direttrice del Balletto dell’Opera di Parigi. E tra le mostre, ce n’è una in particolare che merita: Picasso e il paesaggio mediterraneo, dal 16 novembre al Museo d’Arte di Tolone.

Costa Azzurra
Pablo Picasso con Françoise Gilot e il nipote Javier Vilato, in spiaggia nel 1948. In uno scatto di Robert Capa/Magnum Photos

Mercatini di Natale da Nizza a Saint Raphael

Un’altra caratteristica della Costa Azzurra – che forse non tutti conoscono –  sono gli immancabili e suggestivi mercatini di Natale. Tutta la costa, da Nizza a Saint Raphael, passando da Cannes e Mentone, si accende di banchetti e luminarie che trasformano le lunghe passeggiate lungomare in una bella occasione per stare con la famiglia e acquistare i regali natalizi tra i prodotti tipici del territorio. Oltre allo shopping poi è suggestivo fare un viaggio nel magico mondo dei presepi di Lucéram o al Salone dei Santons, le tipiche statuine del presepe provenzale.

Tanti gli eventi del 2020 tra arte, storia e divertimento

Ma non finisce qui. Da febbraio fino a maggio, il 2020 in Costa Azzurra sarà all’insegna delle manifestazioni culturali, artistiche e sportive. Qualche esempio? L’imperdibile Carnevale di Nizza (dal 15 al 29 febbraio) con una edizione dedicata alla moda, la Festa del Limone di Mentone (dal 15 febbraio al 3 marzo) che avrà come fil rouge la Festa del Mondo, la Festa della Mimosa di Mondelieu-La Napoule (dal 19 al 26 febbraio) dedicata alla Belle Époque. O ancora: dal 29 febbraio al primo marzo sulla spiaggia di Golfe Juan si terrà la rievocazione storica dello sbarco di Napoleone Bonaparte, il festival del Jazz à Juan che festeggia la sessantesima edizione.

Sì, in Costa Azzurra si può anche sciare

Last but not least, lo sport avrà diversi appuntamenti di prestigio e – forse non è noto ai più – dedicati alla montagna. Sì, perché in questa regione della Francia ci sono ben tre località di sport invernali: Isola 2000 che aprirà a fine mese, Auron e Valberg i cui impianti inaugureranno la stagione a dicembre.

Per tutti gli altri sport, gli appuntamenti da segnarsi in agenda sono il Festival Outdoor 06, dal 30 aprile al 3 maggio, con base a Cannes e che vedrà protagoniste delle kermesse ben 50 discipline, dalla mountain bike al paddle, e il Tour de France che partirà da Nizza il 27 giugno 2020.

Francia
Ecco uno dei più suggestivi centri di talassoterapia Thalazur con vista sul mare

E per la remise en forme? Va forte la talassoterapia

Infine, la Costa Azzurra si conferma una meta per il benessere. Tante le spa e i centri benessere dove concedersi una pausa rigenerante. In particolare con la talassoterapia tra Cannes, Monaco e Antibes sono diversi i resort sul mare con questi trattamenti. Tra tutti citiamo il Thalazur Antibes tra quelli con uno spa menu davvero ricco.

Per maggiori informazioni sulla Costa Azzurra clicca qui.

Scoprite anche:

Viaggio in Slovenia, tra storia, terme e alta cucina
Valle Intelvi, un ponte verde tra due laghi
Avignone: l’arte di un viaggio in Provenza