Ponte di Halloween, le idee fuori porta non distanti da Milano

Ponte di Halloween o weekend fuori porta? Per una fuga da Milano adatta a tutta la famiglia, ci sono soluzioni davvero originali. Dal relax-last minute al benessere termale, dalla meditazione nelle foreste alla sintonia con i cavalli in agriturismo

Siamo appena tornati dalle vacanze estive, praticamente, e già abbiamo voglia di scappare di nuovo. La prima occasione? Il ponte di Halloween, che per molti comincia già la sera di giovedì 31 ottobre e finisce domenica 3 novembre. Anche se un weekend qualsiasi va sempre bene per una #fugadamilano pensata per tutta la famiglia. Sì, ma dove andare? Al mareil mare d’inverno è solo un film in bianco e nero visto alla TV ma è anche una meta dal relax garantito. In montagna, tra camminate, pedalate e buona tavola. Oppure, perché no, alla ricerca di trattamenti benessere per dimenticarsi di tutto, anche se solo per un fine settimana. Ecco alcune nostre proposte: destinazioni facilmente raggiungibili da Milano dove andare a rilassarsi per il ponte di Halloween o per un fine settimana. Enjoy!

Ponte di Halloween a tutto relax per staccare la spina

Nella valle delle Rimske, in Slovenia, immersi nell’acqua curativa della sorgente di Amalia o della sorgente
romana. Una romantica soluzione di 3 giorni e 2 notti in albergo 4 stelle, tra bagni di coppia, trattamenti e cene dove innamorarsi ancora. Oppure avvolti nel dolce abbraccio dell’Umbria, con i suoi vini, sempre in hotel 4 stelle con centro benessere. Olivi, prati fioriti e vigneti, un mazzo di rose come benvenuto e trattamenti benessere in Toscana. Oppure, ancora, sul Lago d’Iseo alla scoperta della Valle Camonica e della sua storia millenaria. Sono questi solo alcuni degli spunti a tutto relax proposti da Evolution Travel, pensati apposta per ricaricare le pile. C’è l’imbarazzo della scelta, a questo link.


La punta di Pirano in Slovenia
La punta di Pirano in Slovenia – foto di Elisabetta Pina

#Provatopervoi

Una terra affacciata sul mare della costa adriatica della Slovenia. Un’oasi naturalistica a mezz’ora di macchina da Trieste tra il profumo dei pini marittimi. Siamo a Portorose, dove si trova la più grande offerta termale e curativa d’Europa. In altre parole: saune, terme, thai, piscine. Centri ayurveda, di fitness e di bellezza. E dopo le coccole, si può percorrere il lungomare di Portorose per raggiungere Pirano, un piccolo borgo in pieno stile veneziano che completa l’esperienza. Per staccare la spina, il resort LifeClass Hotels & Spa Portorož ha messo a punto un programma di trattamenti e attività ad hoc. Si può approfittare delle offerte wellness last minute che si trovano a questo link. Che state aspettando?

Silent forest therapy

L’occasione giusta per il ponte di Halloween o per un weekend per ridurre lo stress. Si chiama Silent bathing forest therapy e siamo a Levico Terme. Qui si può camminare in silenzio ed esplorare il più grande parco recintato del Trentino. Si può ammirare il fascino della natura imponente, con i suoi alberi secolari, i colori delle foglie e il profumo di resina. Nella destinazione che la famiglia degli Asburgo elesse come dimora per trascorrere le vacanze si respira una vera e propria magia autunnale. Si può scegliere di soggiornare al Grand Hotel Imperial – ci sono anche pacchetti infrasettimanali studiati ad hoc – dove gli ospiti sono accompagnati nel parco per una terapia di questo tipo, si può fare anche scalzi, abbracciare la grande sequoia, meditare, riposare. Rilassarsi. Il benessere continua poi anche all’interno dell’hotel. A questo link per non lasciarsi sfuggire l’occasione.

Relax a Levico – foto di Angela Ventin

In agriturismo per avvicinarsi all’equitazione naturale

Un “pacchetto Horsemanship” da vivere nella campagna toscana, in un agriturismo di charme, Olimagiò, dove ci si sente come a casa. Anche durante il ponte di Halloween. Qui si può entrare in sintonia con il cavallo, approcciandosi a un percorso di avvicinamento all’animale e al suo sentire; un’esperienza da provare. Un rapporto che ha effetti benefici e di rilassamento sia sul corpo sia sulla psiche. E poi ancora momenti di relax, corsi di yoga e corsi di cucina, escursioni in bicicletta, passeggiate alla scoperta di Pietrasanta o di Forte dei Marmi, entrambe nelle vicinanze. Oppure ancora cene a base dei prodotti dell’orto biologico. Qui per prenotazioni e informazioni.

Olimagiò, Pietrasanta
Olimagiò, Pietrasanta

Scoprite anche:

Le idee per la notte delle streghe tra zucche, feste e parchi divertimento
Ad Alba è tempo di tartufo
A Bergamo al via il festival della scienza