L'estate a Cogne

Nella Valle di Cogne, un’estate che vorrei potesse non finire mai

Un’estate ricca di eventi, per grandi e piccini, per scoprire la porta di accesso al Parco Nazionale del Gran Paradiso

Estate… il sole che ogni giorno ci scaldava, che splendidi tramonti dipingeva... recita una vecchia – dolcissima – canzone italiana dedicata alla calda stagione e a tutte le suggestioni che porta con sé. Profumi, colori, voglia di divertirsi all’aria aperta. Una sigla di apertura perfetta per l’estate della Valle di Cogne, con i suoi prati verdi, i fiori, le marmotte, gli stambecchi e le mille attività da fare en plein air. Come le mille passeggiate, per tutti i gusti, le pedalate o le escursioni a cavallo. Sono queste alcune attività per grandi e piccini pensate per chi vuole passare l’estate a Cogne e dintorni, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Per chi ama lo sport – dal trekking alla mountain bike, dall’escursionismo al nordic walking, all’equitazione e alla pesca – oppure per chi preferisce gustare i prodotti locali e a coltivazione bio del mercato contadino.

Si comincia sabato 7 e domenica 8 luglio con la settima edizione della manifestazione Viva il Parco, una festa all’insegna della natura e del relax all’aria aperta. Due giorni dedicati alla sostenibilità per vivere la destinazione in mobilità dolce, riscoprendo con stupore la bellezza di immergersi in un paesaggio magico a piedi e valorizzando la montagna dell’escursionismo e del trekking lungo i sentieri della Valle, in bicicletta e a cavallo.

Da giovedì 12 a sabato 14 luglio si terrà, invece, la seconda edizione di MusiCogne – Musiche di legno, una serie di appuntamenti musicali accompagnati da eventi a sfondo culturale, con presentazioni di libri, per adulti e bambini, in collaborazione con l’Associazione altreArti. Si parte giovedì sera con la Taxi orchestra, una delle migliori realtà della SFOM, la poliedrica scuola musicale di Aosta, per concludere sabato sera con il duo genovese Paolo Bonfanti e Martino Coppo: chitarra e mandolino per un perfetto connubio di blues, bluegrass e folk in legno a piene mani.

MusiCogne – Musiche di legno, foto di Paolo Rey
MusiCogne – Musiche di legno, foto di Paolo Rey

L’estate per i bambini, gli amanti dell’arte e per gli amici a 4 zampe

Per i bambini, Cogne offre, per tutta l’estate, un ricco programma di animazioni, a partire dai piccolissimi di soli 9 mesi. In calendario, laboratori a tema, visite alla scoperta delle miniere di Cogne, corsi di mountain bike (dai 5 anni) e di bici senza pedali per i più piccini (a partire dai 18 mesi) oppure sessioni di introduzione all’arrampicata sportiva a cura delle Guide Alpine. Per poi concludere con la degustazione, di sera, della torta del Parco e dei dolci tipici della tradizione tra le vie del borgo.

Cogne, trekking con i più piccoli
Cogne, trekking con i più piccoli

Buone notizie anche per gli appassionati di cinema: dal 23 al 28 luglio si svolge il Gran Paradiso Film
Festival, una rassegna internazionale di cinema naturalistico con attività volte alla scoperta del territorio, concerti all’aria aperta, performance artistiche di teatro, musica e danza all’interno di contesti scenografici naturali.

La musica suona lunedì 16 luglio alle 21.00 (a ingresso gratuito), con il Concerto dell’Orchestra dei corsi internazionali di musica da camera Zephyr di San Francisco. Il Ferragosto a Cogne, invece, è dedicato alla Festa delle Guide Alpine, presso le cascate di Lillaz, e, come tradizione, si terrà poi una proiezione serale di un filmato sulla montagna.

Domenica 19 agosto è la giornata dedicata agli amici a 4 zampe: Paradiso a 4 Zampe è l’occasione, per gli appassionati, di assistere a prove di agility, esposizioni e dimostrazioni cinofile. Per la gioia di tutti i bambini, sabato 25 agosto Cogne si trasforma nel villaggio di Pompieropoli, con una serie di attività e dimostrazioni a cura dei Vigili del Fuoco Volontari, a cui i bambini potranno partecipare non solo da spettatori.

Cogne in estate
Cogne in estate, la meta ideale per gli amanti della mountain bike

Gli appuntamenti di settembre

Ritorna il 2 settembre la Gran Paradiso Bike, per ripercorrere, in mountain bike, parte dell’itinerario della celebre gran fondo di sci nordico Marcia Gran Paradiso, a cui viene abbinata, il giorno precedente, una gara per i bambini. Sabato 8 settembre, per l’ultimo appuntamento dell’iniziativa I love Cogne a tema salvaguardia e protezione ambientale, tutti sono invitati a partecipare attivamente alla pulizia del sentiero che va da Valnontey al rifugio Vittorio Sella e da Lillaz al lago di Loie, in compagnia della Guida Escursionistica Naturalistica e dal Guardaparco. La cronoscalata, particolarmente attesa da chi ama correre in montagna, fra Valnontey e il Rifugio Vittorio Sella, a quota 2684 metri, apre la giornata di domenica 23 settembre.

L’estate si conclude in bellezza con La Devétéya, la discesa a valle delle mandrie dagli alpeggi, sabato 29 settembre, con una sfilata per le vie di Cogne animata dai vivaci “bosquet” indossati dalle bovine.

Un’ultima informazione per gli aspiranti esploratori: a partire da giugno, e per tutta la stagione estiva, continuano le visite alla miniera di magnetite di Cogne (una tra le più alte d’Europa). Si tratta di più di 100 chilometri di gallerie e impianti originali tutti da scoprire, per un tuffo nel passato di generazioni di minatori. Con una breve e panoramica passeggiata da Cogne si arriva a Costa del Pino per poi entrare nei vecchi edifici, imbattendosi in sale e utensili rimasti così come li hanno lasciati i minatori. Si sale su un trenino d’epoca con carrelli a rimorchio e si parte per un emozionante viaggio al centro della terra.

Per il calendario completo, i costi e maggiori informazioni: cogneturismo.it