Lo Schiaccianoci a Tivoli

Natale a Copenaghen, tra luci e mercatini

Natale a Copenaghen: si comincia a novembre con i mercatini di Natale, per terminare a Capodanno, con una grande festa

Il Natale rappresenta l’alta stagione della hygge, una parola danese (che si pronuncia “ügghe”) difficile da tradurre, il cui significato potrebbe essere intimità. Hygge significa dar vita ad un’atmosfera accogliente, piacevole, calorosa mentre in compagnia delle persone care si assaporano i piaceri della vita. Il picco di hygge in Danimarca si raggiunge nel periodo di Natale: milioni di candele illuminano le case, i bar e i ristoranti dove si ritrovano amici e familiari per brindare alla più amata delle feste.

A novembre è già Natale

A Copenaghen, il periodo natalizio inizia già a novembre, quando la Carlsberg rilascia la birra di Natale (Julebryg) nell’ormai celebre J-day. Si entra poi nel vivo delle atmosfere natalizie il 17 novembre con la riapertura dei Giardini di Tivoli e l’inaugurazione dei mercatini di Natale.

A novembre riaprono i Giardini di Tivoli
A novembre riaprono i Giardini di Tivoli

Un giro in città tra luci e tradizioni

Per vivere la magica atmosfera natalizia basta recarsi in Rådhuspladsen per ammirare il meraviglioso albero di Natale. Da qui ci si incammina lungo la celebre Strøget, la via pedonale più lunga del mondo dedicata allo shopping. Si curiosa nei numerosi negozi, come lo showroom di Royal Copenhagen ad Amagertorv. Ogni anno, dal lontano 1963, produce un nuovo piatto di Natale e prepara le celebri tavole imbandite con un tema diverso.

Si attraversa poi Kongens Nytorv (la Nuova Piazza Reale), sede del lussuoso Hotel D’Angleterre e del Teatro Reale, palcoscenico delle produzioni natalizie realizzate dal Balletto Reale Danese, come Lo Schiaccianoci. Per assaggiare il migliore della città, Sempre qui ci si ferma nella storica locanda Hviids Vinstue, per ordinare il miglior gløgg della città, il tradizionale vino speziato danese. 

Per un’altra sosta golosa, ci s’infila in una delle stradine vicino all’Università, in Nørregade, nel negozio-laboratorio Sømods Bolcher. Qui si acquistano caramelle natalizie con alberi di Natale, Babbi Natale e la scritta God Jul (Buon Natale). Inoltre si possono osservare gli artigiani all’opera.

La magia del Natale al Tivoli e gli altri mercatini in città

I Giardini di Tivoli incarnano l’essenza del Natale in Danimarca anche grazie all’atmosfera dei ristoranti e della Food Hall inaugurata lo scorso anno. Fino al 31 dicembre mille alberi di Natale, tre chilometri di ghirlande di abete e fino a un milione di luci fiabesche invaderanno lo storico parco. Tra gli eventi, da non perdere Lo Schiaccianoci, dal 23 novembre al 23 dicembre.

Dal 9 novembre al 23 dicembre va in scena il Mercatino di Natale a Nyhavn. Il celebre canale fitto di navi ancorate, caffè, bar e ristoranti, dove visse per diversi anni anche Hans Christian Andersen, ospita un mercato natalizio con bancarelle di regali, frittelle di mele, gløgg e altre delizie.

Dal 16 novembre al 22 dicembre, si può visitare il Mercatino di Natale a Kongens Nytorv. Anche la bellissima piazza di Kongens Nytorv, in pieno centro, conta bancarelle tradizionali e prelibatezze natalizie. Negli stessi giorni si anima anche il Mercatino di Natale della piazza Højbro Plads, nel cuore della città.

L’1 e 2 , l’8 e 9, il 15 e 16 dicembre, dalle 10 alle 17, si fa tappa al il Mercatino di Natale firmato Carlsberg. Nella vecchia corte della fabbrica, il mercatino proporrà artigianato di design, delizie tipiche danesi e naturalmente birra di Natale di qualità. Il mercato di Natale più alternativo si svolge invece dall’8 al 20 dicembre nella Grey Hall a Christiania. Per due settimane a dicembre, offre prodotti unici artigianali e un’atmosfera accogliente nel pieno della città libera di Christiania.

Festeggiare il Capodanno nella capitale danese

Per festeggiare il Capodanno nella capitale danese, si può prenotare l’itinerario di 5 giorni proposto dal tour operator Zeppelin, con volo incluso e accompagnatore. Tra vino caldo speziato e biscotti natalizi, si visita il centro di Copenaghen, il quartiere latino, Christiania. E ancora, si visitano il castello di Kronborg, il Museo Louisiana, uno dei più prestigiosi museo di arte contemporanea della Danimarca. Si fa inoltre tappa a Roskilde, per ammirare il Museo delle navi vichinghe.

Per informazioni: visitdenmark.it