La Città delle Arti e delle Scienze compie 20 anni

Il clima mite, il Barrio del Carmen, i festival, la spiaggia, il Mercato centrale, la Riserva di Albufera e la paella, unica, quella che non si trova in nessun’altra parte di Spagna. Sono tantissimi i motivi per cui vale la pena visitare Valencia. Nel 2018 ce n’è uno in più: l’anniversario della Città delle Arti e delle Scienze, simbolo cittadino progettato dal famoso architetto Santiago Calatrava, che quest’anno festeggia 20 anni con un fitto calendario di appuntamenti in programma da aprile.

Una suggestiva immagine notturna della Città delle Arti e delle Scienze

Una suggestiva immagine notturna della Città delle Arti e delle Scienze

A cominciare da una promozione speciale di € 5 per un ingresso singolo dal 27 aprile al 30 giugno, e poi l’apertura al pubblico, dal 26 aprile, dell’anello perimetrale dell’Hemisfèric; una speciale première del film Dream Big e un concorso di cortometraggi per giovani talenti, appassionati di cinema o fotografia, che mette in palio € 2000.

Moderno complesso architettonico di circa 350.000 mq, concepito come una città nella città, è suddiviso in sei grandi sezioni, ognuna della quali dedicata alle Arti, alla Scienza e alla Cultura. Ricorda la forma di un grande occhio, l’Hemisfèric, il primo edificio costruito: è un cinema digitale 3D, con un enorme schermo concavo di 900 mq che sembra quasi avvolgere gli spettatori. È adibito alle manifestazioni legate a musica, danza e teatro il Palazzo delle Arti, mentre l’Umbracle è una passeggiata panoramica tra piante mediterranee e sculture contemporanee.

Disegnata da Calatrava, la Città delle Arti e delle Scienze compie 20 anni

Disegnata da Calatrava, la Città delle Arti e delle Scienze compie 20 anni

“Toccare è sempre permesso” è il motto che ha reso celebre il Museo della Scienza, il più grande dello stato, un’area interattiva dedicata alla scienza in tutte le sue forme. È tra i più grandi acquari d’Europa l’Oceanografic, è infine una struttura dedicata a manifestazioni sportive ed eventi al chiuso l’Agorà.
Per informazioni: VisitValencia

© Copyright Milanodabere.it – Tutti i diritti riservati