La sera intorno agli chalet di legno si crea unatmosfera ancor più suggestiva

A Livigno, per una snow dream experience

Dormire in un bosco pieno di magia, in uno chalet di neve, un sogno ‘candido’ che a Livigno diventa realtà

Let It Snow, Let It Snow, Let It Snow…inevitabile canticchiare la nota canzone di Sammy Cahn e Jule Style, interpretata da Vaughn Monroe, passeggiando d’inverno nei boschi innevati. Come quelli ai piedi delle Alpi, abitato da scoiattoli, cervi e stambecchi. Dal 19 dicembre,grazie a Lungolivigno, si può anche vivere un’autentica Snow Dream Experience. E dormire così in un grande chalet di neve ricavato dai blocchi di neve lavorati dall’artista Vania Cusini. Succede nella valle di Livigno, davanti all’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort. Una grande opera d’arte ispirata all’esperienza di Art In Ice, il contest di scultura internazionale di neve, promossa da Lungolivigno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il rifugio nel bosco è una stanza dove la neve diventa legno, rustica ma romantica, abitata dagli animali della foresta. L’avventura inizia con aperitivo e cena tipica  nel ristorante la Stua da Legn. Prima di sistemarsi nel sacco a pelo termico, ci si riscalda con le tisane fumanti alle erbe del bosco. Al mattino, dopo la prima colazione, ci si fa coccolare dal massaggio Risveglio Alpino nella Mandira SPA: 1.200 mq di benessere tra percorsi d’acque e trattamenti naturali.
 
Il Pacchetto Snow Dream Experience include una notte romantica di coppia nello Snow Chalet; cena e colazione nel ristorante Stua da Legn; libero accesso e 2 massaggi “Risveglio Alpino” alla Mandira SPA. Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì per due persone, Euro 390; week-end (Venerdì, Sabato, Domenica) per due persone Euro 490.

Info e prenotazioni: snowsuitelungolivigno.com

Scopri anche:
L’inverno slow di Gallo Rosso
Mercatini di Natale e Capodanno, le feste non finiscono mai
Welcome Winter 2019 Courmayeur Mont Blanc