bowls and more

Bowls and More, quando il menu del ristorante è multitrendy

Sbarca a Milano con una duplice apertura la nuova insegna Bowls and More. Un ristorante che abbraccia diverse tendenze culinarie

Unite in un unico spazio alcuni degli attuali trend culinari e otterrete Bowls And More. Un ristorante inaugurato a ottobre in Viale Vittorio Veneto al civico 8, a cui ne è seguito un secondo pochi giorni prima dello scorso Natale, questa volta in Piazza San Babila 4/A.

I bowls con il riso che sposa gli ingredienti healthy

Una catena fondata da Marta Volpi (ex socia di Panini Durini) che si presenta come vero e proprio multifood. Il menu, infatti, spazia su più fronti gastronomici, evitando di essere in qualche modo etichettato come specializzato. Da Bowls and More, il cliente ha la possibilità di ordinare a pranzo e a cena piatti di diversa provenienza geografica. L’offerta dei bowls rappresenta il must del posto. Per chi ancora non lo sapesse, si parla di un piatto dalla forte connotazione salutista, composto da un insieme di ingredienti e da consumare all’interno di ciotole di ceramica. 

Bowls mania? Ecco un’altra recente apertura QUI

Le preparazioni dei bowls sono prevalentemente rivisitate in chiave europea e italiana. Quattro di queste sono a base di riso (bianco, nero, basmati, integrale rosso) che si combina con pesce crudo o cotto, ma anche formaggio, verdure di stagione e altri topping vari come spinaci, sesamo, carote e zucchine al forno, avocado, ceci e molto altro ancora. Presenti anche ‘mini’ bowls che permettono un assaggio plurimo di queste specialità.

Bowls and More 1
Quattro tipologie di riso sono la base di alcune saporite ricette che la catena propone come fiore all’occhiello del suo menu

E poi la virata: ecco gli open toast e le zuppe

Dai bowls, come spiegato poc’anzi, l’offerta accoglie anche altri piatti oggi di tendenza. Tra questi, gli open toast farciti e con alla base pane ai multicereali o alle olive. In alternativa, per chi cerca piatti con un ulteriore mix di sapori, Bowls and More prepara creme e zuppe sfiziose e ricche di ingredienti che si diramano in quattro varianti, agli asparagi con capesante, alla zucca con spiedino di gamberi, al cavolfiore con salmone scottato e una pappa al pomodoro che avvolge baccalà.

Bowls and more
Gli Open Toast da Bowls and More sono preparati in stile ‘apertamente’ gourmet

Senza dimenticare la amate pizze e focacce

Il giro delle tipicità approda poi nel Made in Italy con la pizza e focaccia. Il ristorante abbraccia uno dei must della cucina nostrana con sei ricette cotte al forno. Ricette di pizze insolite e sfiziose come quella al prosciutto di Parma con aggiunta di stracciatella di mozzarella pugliese, marmellata di fichi e granella di pistacchio, così come incuriosisce la ricetta con datteri cotti al forno, crema di robiola, melanzane grigliata, scaglie di mandorla e clorofilla al basilico.

Bowls and more
Pizze e focacce animano il menu con preparazioni curiose e a base di selezionati ingredienti

Si chiude con la lista dessert composta da alcune preparazioni artigianali che cambiano di giorno in giorno e il classico tiramisù. Presente anche il menu bambini con pollo fritto, patatine e gelato.

Bowls and More conta 55 posti a sedere nella location di Vittorio Veneto e 35 in quella di San Babila. Il layout è omogeneo e nei due ristoranti l’arredamento strizza l’occhio alle decorazioni ‘green’, con un mix che ondeggia tra stile industriale e stilemi più minimal. Il posizionamento di prezzo è di fascia medium, gli orari apertura sono ogni giorno dalle 8:00 fino alla mezzanotte.