Apre Alicetta – Bistrot a bordo, l’acciuga in tutte le sue vesti

In Via Crispi inaugurato il ristorante dove l’alice è proposta in diverse ricette, dalle più classiche a quelle più innovative. Prezzi contenuti e take away

L’alice detta anche acciuga, in tutte le sue salse. Bisognava pensarci. Lo ha fatto Andriy Vaytsekhovich che, come il suo nome lascia pensare, non è italiano, ma ucraino. Giovane chef e con tanta voglia di lanciare una propria attività imprenditoriale, dopo diciassette anni in Italia ha deciso di intraprendere una sua attività imprenditoriale inaugurando Alicetta – Bistrot a bordo, ristorante dove il pesce azzurro in questione è assoluto protagonista e pronto ad essere cucinato per conto suo o amalgamato ad altri ingredienti di mare. Il locale si trova in Via Francesco Crispi 4 ed è aperto tutti i giorni da mezzogiorno alle 23:00 con orario continuato, escluso il lunedì a cena e il sabato a pranzo.

Lo staff di Alicetta con al centro il titolare Andriy Vaytsekhovich, ucraino ma italiano di adozione

Dicevano sua maestà l’alice. Vaytsekhovich ha avuto modo di mettere a frutto tutti gli insegnamenti appresi lavorando in alcuni ristoranti di pesce e imparando le tecniche della perfetta marinatura e condimento di materie prime ittiche. Nel suo nuovo ristorante le alici provengono dai mari italiani, vengono abbattute secondo i regolamenti Ce, e si prestano ad essere inserite in diverse ricette saporite. Sfogliando il menu di Alicetta si scoprono abbinamenti tradizionali e classici, ma anche altre soluzioni culinarie innovative e non scontate. La bruschetta con alice e burrata è uno sfizioso antipasto, mentre i primi piatti spaziano su più fronti immergendosi nelle tipicità del Bel Paese, come le orecchiette fresche con acciughe. Ovviamente non poteva mancare il piatto dove il pesce osseo viene fritto e insaporito da alcuni spicchi di limone. L’alice è protagonista, ma Alicetta offre alcune eccezioni e propone piatti a base di altri pesce, tra i quali salmone marinato, primo piatto allo scoglio, secondo con tartare e preparazioni varie al forno come il filetto di branzino in crosta di patate e zucchine, ma anche, come ideale contorno, delle estive insalate marine.

Il menu di Alicetta propone classiche ricette con acciughe, ma anche piatti innovativi a base di pesce

Per chi è solo di passaggio e non può fermarsi a pranzo e cena, il locale propone il servizio take away e i coni da street food a base di frittura di pesce. A mezzogiorno Alicetta propone un menu fisso, con differenti opzioni: primo, acqua e caffè al prezzo di 9 euro, che diventano 11 euro con aggiunta di antipasto; oppure secondo con contorno o antipasto, acqua e caffè a 13 euro; fino al menu completo (antipasto, primo, secondo, acqua e caffè) a 18 euro. A cena mediamente si spendono 20/25 Euro, bevande escluse. Cinquanta i posti a sedere, tra sala interna e tavolini all’aperto.

Dove
Alicetta - Bistrot a bordo
In Via Crispi a Milano, inaugurato il ristorante dove l’alice è proposta in diverse ricette. Prezzi contenuti e take away da Alicetta - Bistrot a bordo.