Il banco di vendita della nuova boulangerie francese in Via Melzo 22, a Milano, a due passi da Porta Venezia

A Milano apre la prima boulangerie francese

A due passi da Porta Venezia arriva Égalité, la boulangerie firmata Thierry Loy, maestro panificatore francese

Ecco un locale che, strano a dirsi, mancava ancora a Milano. Al posto del Lelephant, storico locale milanese gay friendly, sorge ora, tra via Lambro e via Melzo, una elegante boulangerie di più di 200 metri quadri, l’Égalité. Ma non è certo una banale panetteria! È un luogo aperto dalla mattina presto fino alle 21 con proposte, quindi, che si adattano dalla colazione all’aperitivo.

La colazione di Ègalité alla francese: gustosa e sana
La colazione di Égalité alla francese: gustosa e sana

Aperta tutti i giorni dalla mattina alla sera

Con un ampio laboratorio a vista, un grande bancone e un’ampia sala con tavolini, disegnati dall’architetto Tiziano Vudafieri, la boulangerie propone il repertorio completo dei tipici prodotti francesi: dal pane, frutto di una lunga esperienza e ricerca su impasti, lievitazioni, farine e tecniche di panificazione condotta da Thierry Loy con il suo staff, alla pasticceria dolce e salata.

Alcuni pani, per esempio, sono realizzati con antiche varietà di grano e di farine (bianche e nere) provenienti da un mulino centenario, la Minoterie du Trièves, nelle Alpi francesi. Inoltre, grazie agli impasti ad elevata idratazione e a lunga lievitazione, il pane di Loy è particolarmente leggero, morbido e fragrante. Da Égalité, il pane, infatti, è fresco ogni giorno e a tutte le ore, con una proposta di 5 diversi tipi di baguette, sette tipi di pane, oltre ad una varietà del giorno sempre diversa. Non resta quindi che augurare a tutti i milanesi il nostro bon appétit!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Dove
Égalité
A due passi da Porta Venezia, a Milano, arriva Égalité, la boulangerie firmata Thierry Loy, maestro panificatore francese.