081 Pizzeria Verace Napoletana

A Melegnano Francesco Saggese apre una contemporanea a impasto napoletano. Tradizione e ingredienti ricercati nell’elegante locale del giovane talento che, tra le sue esperienze più significative, vanta Il Luogo di Aimo e Nadia, 2 stelle Michelin, poi diventa primo chef alla Locanda Chiaravalle. Fino all’incontro con Michelangelo Citino, dal ristorante della Triennale al Michelangelo Restaurant come sous chef all’aeroporto di Linate. Adesso è il momento di 081 Pizzeria Verace Napoletana

Basta il prefisso, 081, per raggiungere Francesco Saggese, giovane re (anche) della verace napoletana, nel suo castello, non distante da quello Mediceo di Melegnano, simbolo della cittadina alle porte di Milano. 081 Pizzeria (Via Castellini 21, Melegnano), di recente apertura, è il posto in cui andare con gli amici, ideale per un business lunch, romantico al punto giusto per una cena a due. La nuova tipologia di pizza, napoletana e contemporanea, ha un impasto leggero e digeribile (lievitazione minima dalle 24 alle 36 ore, lievito madre, farina macinata a pietra Molino Quaglia).

Le pizze classiche affiancano le più contemporanee e moderne, con ingredienti ricercati, di stagione e dalla tecnica creativa. Si presentano eleganti e raffinate – lo è altrettanto il locale, minimal, dal design sofisticato ma non troppo, quanto basta, verrebbe da scrivere. Allo stesso tempo, però, in tutta questa eleganza, si ritrova la consolidata tradizione classica partenopea. In altre parole, arriva la pizza, la assaggi e Vide ‘o mare quant’è bello.


Da provare: A nonna (con Pomodoro San Marzano dop, Parmigiano reggiano 24 mesi, Melanzane, Burrata, Polpettine fritte, basilico e olio), un legame con il territorio inossidabile e goloso. La Scapece, con Fior di latte di Agerola, Parmigiano Reggiano 24 mesi, Pancetta arrotolata e Zucchine marinate alla scapece, naturalmente.

Spira tanto sentimento anche La Girasole (Pomodorino giallo di Corbara, Bufala a crudo, Alici di Cetara, Olio evo e basilico). Da Napoli alla Sicilia, la pizza con Crema di melanzane al timo, Pomodori datterini confit, Crema di burrata, Gamberi rossi di Mazara del Vallo, scorza di limone, basilico e olio evo). Per i più golosi, non mancano panuozzi, cuoppi o burrate. Per il finale più dolce, invece, il nostro consiglio è quello di assaggiare il Cannolo scomposto, oppure, ancora, il particolare Tiramisù firmato Francesco Saggese. Sorprendente.

Ogni napoletano quando mangia una pizza la critica, la esamina, la loda. La passione per la pizza per chi nasce a Napoli è innata, per noi si tratta di una cosa sacra, non è un semplice sfamarsi ma un rito, una tradizione (Francesco Saggese)

Informazioni utili

Dove si trova
Via Castellini 31
20097 Melegnano (MI)
Scopri qui come arrivare

Per prenotare
Telefono e Whatzapp: (+39) 375 53 88 889

Aperti a pranzo e a cena tutti i giorni tranne il martedì, dalle 12:00 alle 15:00 e dalle 19:30 alle 23:30.

Per maggiori informazioni: 081pizzeria.it

Questo slideshow richiede JavaScript.