Wellness Temporary Village

In via Tortona, un'innovativa cittadella del benessere. Fino al 13 febbraio

Se La città del sole di Tommaso Campanella era l'utopica visione di una società ideale, la novella cittadella del benessere di Milano è invece tutta da vedere e sperimentare. Fino al 13 febbraio, presso lo Spazio Torneria di via Tortona 32, dove nasce il Wellness Temporary Village. Un'oasi (ideata e realizzata da Win, Wellness International Network)  dove lo star bene e l'attenzione al sé vengono indagati in tutte le loro forme, superando il concetto di puro relax e spaziando dall'alimentazione al fitness, dai viaggi al piacere di rimanere a casa. Rilassandosi e ricaricandosi di energie.

LOCUS AMOENUS - Due i piani del virtuoso villaggio, concepiti secondo i dettami della natura, della bioarchitettura, delle energie alternative e delle moderne tecnologie, capaci di semplificare e rasserenare la vita. Due livelli per un'esperienza polisensoriale ed emozionale. Ecco allora, al pianterreno, la "Piazza", luogo d'incontro fra i visitatori e le aziende partner, il "Wellness Shop", il "Wellness Moving" e il "Wellness Bistrot", dove degustare (su prenotazione) light lunch & dinner oppure partecipare a corsi di cucina. Invece, al primo piano, è di scena la casa, intesa come well-being. Un percorso guidato per scoprire come fruire al meglio della propria dimora, anche trasformandola in una home spa o persino in una thermal spa.

EVENTI & ARGOMENTI - Aperto tutti i giorni con ingresso gratuito, il Wellness Temporary Village propone tanti momenti di riflessione, incontro e assaggio. Delle serie, pranzi, cene e brunch domenicale presso l'area food; il tea time alle 16.30; l'happy hour alle 19.30; e il salotto del benessere alle 18.30, una serie di micro appuntamenti-conversazioni intorno a svariati temi. Come "energy4planet", per parlare di ambiente, ecosostenibilità e agricoltura bio; "food&ealth", per imparare ad alimentarsi e a fare la spesa correttamente, acquistando prodotti stagionali e di qualità; "scent&corp", per farsi sedurre da essenze e profumi lontani; "spring-waters" per analizzare le propietà benefiche dell'acqua e del vapore; "taste&experience", per sublimare la vacanza in esperienza; e "think-tank", per portare il benessere in ogni aspetto del quotidiano.

VINCI IL BENESSERE - E i massaggi? Si possono vincere. Anzi, per ricevere in regalo un Wellness 1Day™, ossia un trattamento in una spa, valido per una persona in uno degli oltre 1.100 centri facenti parte del circuito Wellness-Card d'Italia, è suffciente compilare l'apposito form disponibile sul sito, stampare l'avvenuta registrazione, consegnarla all'ingresso del temporary e il giorno a tutto relax è servito. Senza dimenticare il concorso che mette in palio dieci weekend benessere per due persone (3 gorni e 2 notti, con pernottamento, prima colazione e accesso alla zona delle acque) in strutture esclusive. Basta cercare la Promocard (la si trova in molti locali, negozi, bar e caffè di Milano), compirarla, inserirla nell'urna all'entrata del village e attendere l'estrazione, effettuata entro il 26 febbraio.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.wellness-village.org