Dolce dormire

Qualche consiglio per riposare bene

Quando si fanno sogni d'oro, tutto il fisico ne risente positivamente: i muscoli si distendono, la spina dorsale si rilassa, la pressione sulle articolazioni si annulla. E al mattino, si è pronti a ripartire. Al contrario, chi non riesce a riposare, non solo rischia di sentirsi fiacco e stanco per tutto il giorno ma, secondo l'Università di Chicago, sarà pure facilmente vittima di un più rapido invecchiamento dell'organismo. Allora, meglio correre ai ripari.

LE ORE – Non è facile quantificare quante ore di sonno siano necessarie per svegliarsi riposati. Ma recenti studi hanno cercato di dare una risposta precisa, così hanno stabilito che per rigenerarsi serve dormire 8,45 ore. Preferibilmente andando a letto sempre alla stessa ora.

LA POSIZIONE – Ebbene sì, anche la postura è fondamentale. L'ideale sarebbe dormire a pancia in su, così il corpo si mantiene centrato e la schiena si allunga. Meglio evitare, invece, di sdraiarsi proni: questa posizione, oltre a evidenziare un atteggiamento di chiusura e insicurezza, a lungo andare accentua la lordosi. E se si dorme rannicchiati? La posizione fetale indica voglia di protezione e per molti è la più comoda: basta non curvare troppo la schiena, e sdraiarsi preferibilmente sul lato destro. Secondo una ricerca scientifica, infatti, dormire sulla destra procura un sonno tranquillo, mentre se si preferisce il lato sinistro, si rischia di fare incubi.

IL MATERASSO - Uno studio condotto dal centro ospedaliero universitario di Montpellier ha dimostrato che un materasso nuovo permette di ottenere un sonno davvero rigenerante: ci si addormenta venti minuti prima e ci si risveglia di meno durante la notte. Ma deve essere di qualità, né troppo duro né troppo morbido, in modo tale che la spina dorsale possa mantenere la sua conformazione. Anche le doghe dovranno essere di buona qualità, con una base che non sia più piccola del materasso. In questo modo, il vostro letto potrà sorreggervi alla perfezione anche per dieci anni.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati