Dieta da spiaggia

Qualche consiglio per mantenere la forma e l'abbronzatura grazie all'alimentazione

Snelli e abbronzati: è il binomio perfetto per l'estate. Ma come arrivare a questo livello di perfezione? La soluzione migliore è seguire una dieta leggera ed equilibrata, favorendo alcuni cibi, come quelli che consigliamo nelle righe che seguono…

IL BETACAROTENE - L'abbronzatura deriva dalla produzione di melanina: un pigmento della pelle che viene stimolato dall’esposizione al sole. Ma affinché la tintarella così ottenuta sia sana, è necessario anche un altro pigmento: il betacarotene, precursore della vitamina A, che a differenza di quanto si è soliti credere, non favorisce la produzione di melanina, ma è comunque indispensabile d'estate perchè contrasta i radicali liberi e quindi l'invecchiamento cutaneo, mantenendo la pelle liscia. Dove si trova? In frutta e ortaggi rossi, gialli e arancio (pomodori, melone, mango, carote, peperoni e peperoncini). E per facilitarne l'assorbimento? Sì all'olio di oliva extravergine crudo.

GLI ALTRI ANTIOSSIDANTI – Oltre al betacarotene, ci sono altri pigmenti vegetali che aiutano la pelle a mantenersi giovane d'estate. Come il licopene (in pomodori e melone); la luteina (nella verdura a foglia verde); i polifenoli (nei mirtilli e nel tè verde). Da favorire anche l'assunzione di omega 3, che protegge il derma e che si trova nei piatti a base di pesce (soprattutto sgombro e salmone). Mentre per evitare scottature, viene in soccorso la vitamina PP, che si assume attraverso la carne rossa, il pesce azzurro e le arachidi (da consumare in piccole quantità, perché caloriche).

IN FORMA - I cibi sopra elencati non sono solo ideali per mantenere sana la pelle, ma sono anche leggeri. Altre dritte per stare in forma? Ridurre il sodio e assumere vitamina C, che migliora la circolazione. Poi, andrebbero diminuite le bevande zuccherate ed eliminato l'alcol, a favore di tanta, tanta acqua. E se si vuole monitorare costantemente  la propria alimentazione (e quindi la silhouette) c'è la Bilancia Educativa Salter, che calcola carboidrati, fibre, sodio, e soprattutto calorie, di ogni alimento. È piccola e leggera, così sta anche in valigia (prezzo 24,99 euro).

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.salterhousewares.com