Statua della Libertà, reopening

Lady Liberty riapre i battenti

Il 4 luglio, si sa, per gli americani coincide con la festa più importante dell’anno. Viene infatti celebrato l’Indipendence Day, il giorno della conquista dell’indipendenza dall’Inghilterra, avvenuta nel 1776. Per New York il prossimo appuntamento con il 4 luglio è ancora più significativo, perché verrà riaperta al pubblico la Statua della Libertà, chiusa dopo l’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001. Donata nel 1876 dai francesi al popolo americano per il centenario dell’indipendenza dall’Impero Britannico (e inaugurata dieci anni dopo), è da sempre uno dei simboli cittadini e una delle maggiori attrazioni per chi visita la Grande Mela. Questa volta, però, il numero di visitatori che ogni ora avrà accesso a Lady Liberty sarà limitato: solo 30, fortunate, persone potranno godere del panorama dall’alto. A deciderlo sarà un sorteggio. Tutti gli altri dovranno accontentarsi di ammirarla dal basso.  
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati