Sogni d’oro nella Ville Lumière

Tre nuovi appartamenti firmati Abitare Parigi da prenotare per i prossimi ponti di primavera

News - Viaggi
Dormire all’ombra della Tour Eiffel diventa ancor più allettante. Da oggi, infatti, Abitare Parigi mette a disposizione di chi vuole soggiornare a Parigi tre nuovi gioielli. La nota collezione di appartamenti ubicati nelle zone più centrali e prestigiose della Ville Lumière, ha appena inaugurato tre nuove abitazioni che, già prenotabili on-line, sono la soluzione ideale per i long weekend dei prossimi ponti primaverili.

I tre nuovi acquisti, sapiente mix di tradizione e design, sono il Tronchet Madeleine, in zona Opéra, all’angolo tra rue Tronchet e rue Chauveau Legarde; il Saint Louis en l’Ile, in zona Le Marais e lo Champs Elysées, sull’omonimo viale. Il primo, caldo e accogliente, può ospitare fino a quattro persone. Nel periodo compreso dal 25 aprile al 3 maggio, costa 220 Euro a notte. Il secondo, affacciato sull’Ile Saint Louis, l’area famosa per le sue boutique, è un raffinato loft à la page, dal design elegante (a 266 Euro a notte). Il terzo, per due persone, è un capolavoro di interior art tutto giocato sul bianco e il nero, che guarda sul viale più famoso del mondo in corrispondenza di rue Lincoln (215 Euro a notte).

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati