Sciare low cost

Inizia la bassa stagione sciistica e fioccano gli sconti

A partire da marzo termina l’alta stagione sciistica. Grazie alle favorevoli condizioni climatiche di quest'anno, che assicurano neve fresca fino ad aprile, gli appassionati della montagna possono ancora dedicarsi al loro sport preferito. Approfittando degli sconti di fine stagione. Ecco alcune offerte da prendere in considerazione in alcune delle principali destinazioni sciistiche.

HOTEL PIÙ SKIPASS - In Piemonte, nelle località del comprensorio della Via Lattea, funziona molto bene la formula Hotel più skipass, che abbina soggiorno e accesso agli impianti di risalita. Dal 23 marzo fino a fine stagione, si scia per esempio sulle piste di Sestriere e Bardonecchia a partire da 395 Euro, inclusi sette giorni di soggiorno in albergo tre stelle in mezza pensione.

PACCHETTO WELLNESS - Chi vuole mettersi in forma in vista dell’estate può scegliere l’Alta Valtellina e approfittare del pacchetto Free Ski & Wellness Emotion, valido dal 22 marzo al 5 aprile e dal 19 aprile al 26 aprile. Si risparmia anche a Livigno grazie alla formula Speciale Sabato, che offre skipass giornalieri a 28 Euro contro i 36 Euro dell’alta stagione.

A TUTTO SNOWBOARD - Sulle piste della Val di Fassa, in Trentino, dal 14 marzo al 18 aprile si scia low cost sfruttando l’offerta A tutto snowboard, che include sette notti in hotel, noleggio attrezzatura e cinque giorni di corso e sei giorni di skipass. L’Alto Adige, in particolare nel comprensorio sciistico dell' Ortles Skiarena è infine la meta ideale per chi ama lo sci di fondo e le passeggiate sulle racchette da neve.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati