Safari in Tanzania

Safari on sale

In Tanzania, a stretto contatto con gli animali grazie a tariffe speciali

Forse non tutti sanno che uno dei periodi migliori per fare il safari in Tanzania è proprio l'estate. Perché? Semplice. Il clima è più fresco e secco e quindi è più piacevole avvistare la fauna locale che, da queste parti, conta circa 1.500 specie. Niente male davvero. In più, questa è anche la stagione della migrazione degli animali ed è quindi l'occasione migliore per avvistare centinaia di esemplari di zebri, antilopi e zebù attraversare le verdi pianure del Serengeti. Per il soggiorno vale la pena prendere in considerazione le tariffe promozionali proposte dalle strutture del Parco Nazionale del Serengeti, come il Bilila Lodge Kempinski, per esempio, un nuovissimo albergo ecocompatibile, che fino al 30 settembre offre pacchetti di 3 notti al prezzo di 2 (doppia 900 Euro), oppure 7 notti al prezzo di 5 (2.250 Euro). Al prezzo va aggiunto il volo: con Condor www.condor.com è di 998 Euro a/r.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati