Hotel Puerta América, Madrid

Hotel Puerta América, tra lusso e design

L'eclettico albergo madrileno inventa un nuovo modo d’intendere l'ospitalità

La sfida era ambiziosa e a giudicare dal risultato non ha certo deluso le aspettative. L'Hotel Puerta Amrica di Madrid racchiude in sé i più svariati modi di intendere l’architettura. Il motivo è presto detto. A progettare i 12 piani dell’albergo sono state le più prestigiose firme del design internazionale. A cominciare dal francese Jean Nouvel, autore della facciata, spettacolare bigliettino da visita.

Norman Foster, Zaha Hadid, David Chipperfield, Ron Arad, Marc Newson. Arata Isozaki. Sono solo alcuni dei nomi più celebri che, curando il disegno delle 342 stanze e degli accoglienti ambienti comuni, hanno reso l’hotel madrileno un progetto unico ed eclettico, segnato dall’impronta di stili inconfondibili, magistralmente e armoniosamente fusi in un sorprendente cinque stelle.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati