Golf sostenibile

Per giocare dove il green è più verde

Anche il golf diventa un esempio di sostenibilità. A dimostrarlo il fatto che sono state istituite due certificazioni attente al recupero delle acque per l'irrigazione e alla riduzione del consumo di fitofarmaci: la Golf Environment Organisation e l'Audubon. Non solo. Sono stati anche studiati programmi di salvaguardia della flora e della fauna dei nuovi campi.

Esempio magistrale di green sostenibile è il Valderrama, un tracciato altamente tecnico che si trova a Sotogrande, a 50 chilometri da Marbella, in Spagna. Tra i cento migliori percorsi al mondo, è opera di Robert Trent Jones e sede di una Ryder Cup. La particolarità? È costituito da una riserva di 16 ettari in cui flora e fauna si possono sviluppare in piena libertà. Ai piedi della Sierra Blanca, in New Mexico, tra cespugli di artemisia e ginepri, si sviluppa il Rainmakers, tra gli ultimi nati e già riconosciuto tra i migliori percorsi privati da Golf Magazine.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati