costa navarino, grecia

Costa Navarino, la nuova Grecia

Inaugurata la più esclusiva destinazione del Mediterraneo

Dicono che quella di Navarino sia la lingua di sabbia dorata più incantevole della Grecia che, si sa, di belle spiagge ne vanta un numero davvero nutrito. Ma c'è di più. Lunga 1,5 chilometri, è anche uno dei lidi scelti dalle tartarughe marine per deporre le uova ed è parte di un faraonico progetto a basso impatto ambientale, Costa Navarino, che promette di diventare la destinazione più esclusiva del Mediterraneo.

Affacciata sulle cristalline acque dello Ionio, in Messenia, regione del Peloponneso sud-occidentale, l'intera area è incorniciata da una distesa di dune verdi e uliveti a perdita d'occhio. Delle numerose fasi del progetto, è stato di recente completato e inaugurato il primo, Navarino Dunes, con due prestigiosi hotel firmati Starwood, in stile architettonico locale, e il Dunes Course, green a 18 buche disegnato da Bernard Langer, uno dei più famosi golfisti al mondo.

È un Luxury Collection Resort il The Romanos, lussuoso complesso di camere e suite, con ristoranti, bar, piscine e una spa di 4mila mq, la Anazoe, specializzata in trattamenti ispirati all'antica Grecia. Pietre naturali nel segno delle tradizionali dimore della regione anche per il Westin, caratterizzato da un'ampia piscina, perfetto per le famiglie. Ma è solo l’inizio. Entro il 2012 aprirà Navarino Bay, la seconda fase del progetto, e le sorprese non mancheranno.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati