Fusion tra Tango e Jazz

Partenza dal Tango per arrivare al Jazz, nell'aperitivo al Teatro Delle Erbe

Si è ripartiti dal Tango e con un aperitivo post-spettacolo al Teatro delle Erbe.
Quello che il coreografo Wiebe Moeys intendeva fare era dare vita ad un assemblamento di tango e jazz.
L'idea non era per nulla malvagia, anzi molto apprezzabile. Il giovane corpo di ballo era tecnicamente ben preparato, così come i musicisti, chitarra, tastiere, fiati, batteria, contrabbasso.
Le musiche tuttavia sono risultate un po' ripetitive e ridondanti ed è mancata la vera essenza del ballo...l'emozione.
Non basta essere corpi e visi carini, bisogna essere un tuttuno con la musica e la danza.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati