Carosello di Festival

Manifestazioni e concorsi cinematografici che si sgranocchiano come noccioline, da qui a Natale

Al via la terza edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, che propone un programma ricco di appuntamenti. Alla kermesse romana si affiancano tanti piccoli-grandi festival che rivelano le tante sfaccettature della settima arte.

CORTO MON AMOUR - Salta all'occhio la prevalenza di concorsi dedicati al mondo del cortometraggio. 
Termina ai primi di novembre il Fano International Film Festival (20ma edizione), manifestazione che si dedica alla produzione di corti e mediometraggi, con concorso a tema libero di video digitali e pellicole 35 mm, e una ricca sezione dedicata alle scuole. Inizia invece a novembre Cortopotere: il festival nazionale ed internazionale di Bergamo che ospita alla sua 8va edizione 33 prodotti audiovisivi selezionati per il concorso internazionale, 12 per quello nazionale. Tra le novità, una rassegna dedicata a Jacques Tati, attore e regista, ma soprattutto mimo, celebre per le sue interpretazioni nei primissimi corti Anni '30. A dicembre (dal 4 all'8) il 15mo appuntamento con Corto Imola Film Festival 2008, concorso e mostra internazionale di cortometraggi, vetrina per giovani talenti cui si aggiunge un'importante selezione dei migliori corti internazionali provenienti dal festival di Oberhausen.

SUI GENERIS – Passando ai lungometraggi, giunge alla maggiore età l'appuntamento col mondo del noir: il Courmayeur Noir Festival, che nel 2007 si è guadagnato una menzione da Variety tra i 50 festival del mondo da non perdere(con altri 4 italiani). Riparte il 4 dicembre, fino al 10. Oltre alla gara cinematografica di genere, la rassegna si distingue per l'ottima offerta anche dal punto di vista letterario, grazie ad incontri con i più famosi scrittori di gialli da tutto il mondo. Dal 31 ottobre al 5 novembre al via a Milano l'originale Sport & Movies Tv Festival, il concorso mondiale dedicato al cinema e alla televisione sportiva, con proiezioni, workshop, mostre ed eventi. A Firenze dal 5 all'11 dicembre, River to River. Florence Indian Film Festival, il primo festival nel mondo interamente dedicato al cinema indiano indipendente (niente Bollywood!) e a film sull'India. I castelli animati è dedicato a cartoons,  spot e a tutte le espressioni dell'animazione (26-30 novembre). Diretto da Luca Raffaelli, l'anno scorso vide la partecipazione di David Silverman, regista del film dei Simpson. Infine Scienceplusfiction, il Festival Internazionale della Fantascienza di Trieste, proporrà quest'anno l'anteprima Death Race di Paul W.S. Anderson (nelle sale a dicembre), remake del classico Anno 2000 la corsa della morte, degli Anni '70.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati