Ristorante Giardino Principe di Savoia

Il giardino del Principe

Per pranzare o cenare tra le fresche frasche

Il Principe di Savoia apre il suo giardino al sapore. Sia a pranzo che a cena. È la prima volta che accade, e lo fa per tutto il mese di agosto. E così il ristorante Acanto dell'elegante albergo di Piazza delle Repubblica, gioiello della Dorchester Collection, si trasferisce nel verde, proponendo ricette all'insegna della freschezza, firmate dallo chef Fabrizio Cadei.

Un menu cristallino, in cui ogni portata viene accompagnata da un gelato o un sorbetto. Ecco allora che il cremolato al pomodoro datterino affianca il rollè di salmone e branzino; il gelato al mascarpone impreziosisce il raviolone di broccoli e cime di rapa; e il sorbetto al tè verde si fa complice della ricciola agli agrumi. Per finire con le geometrie ghiacciate dello chef pasticcere. Il tutto sorseggiando Bianco Lazio "Antinoo" dell'azienda Casale del Giglio, tè verde Green Dragon di Ronnefeldt e Pineau des Charentes della maison Fontenaud. Il prezzo? 85 Euro a persona.

Una curiosità: il ristorante ha recentemente ricevuto l'ambito premio Wine Spectator 2009 award of excellence (della prestigiosa rivista americana Wine Spectator) per la brillante selezione dei vini in carta e per l'eccellente abbinamento con le pietanze.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati