Cardi Black Box

Il giovane Nicolò Cardi apre un nuovo spazio per l'Arte Contemporanea

Aprirà al pubblico il 27 febbraio (con una mostra di Shirana Shahbaz) in Corso di Porta Nuova il nuovo spazio espositivo di Nicolò Cardi: Cardi Black Box. La una nuova galleria, focalizzata sull'arte contemporanea rinnova la figura del gallerista riunendo in essa due ruoli: quella dell'imprenditore con una formazione in business applicato all'arte e quella del direttore artistico di esperienza istituzionale.

Il team giovane alle spalle del progetto vuol dare riconoscimento al valore storico-artistico indipendentemente dalla provenienza o dall'età anagrafica degli artisti proposti, nella convinzione che anche uno spazio privato e commerciale possa realizzare progetti espositivi di qualità.
La direzione artistica è affidata a Sarah Cosulich Canarutto, già curatrice del Centro d'Arte Contemporanea di Villa Manin Dopo Milano, Cardi Black Box aprirà una sede a Londra, nel quartiere di Mayfair.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati