Natale in Siria e Giordania

Natale tra Siria e Giordania

In Medio Oriente, per un'immersione nella storia

Dura 13 giorni il viaggio alle radici della cultura che tocca le città storiche e i luoghi più suggestivi della Siria e della Giordania, facendo sosta anche a Baalbek, in Libano. L'itinerario parte dalla capitale siriana, Damasco, famosa per le sue moschee, i siti archeologici, testimonianza del passaggio di civiltà antiche, come quelle romano-bizantina e islamica, senza dimenticare il centro storico cinto da mura di epoca romana, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Non sono certo di minor suggestione le vestigia dell'antica Palmira, in passato vitale centro carovaniero, che i viaggiatori e i mercanti che attraversavano le distese di sabbia siriane soprannominarono la Sposa del deserto, e di Aleppo, detta La Capitale del Nord, tra le più antiche città del mondo abitata ininterrottamente dall'antichità, in posizione strategica tra il mare e l'Eufrate. Si fa quindi tappa a Lattakia, Apamea, Hama, Bosra, Jerash, Amman, il Monte Nebo e Madaba, Per poi perdersi tra le dune del deserto del Wadi Rum fino all'antica e spettacolare Petra, per finire sulle coste del Mar Morto.

Pacchetto: si parte il 24 dicembre con I Viaggi dell'Elefante per un viaggio di 13 giorni a partire da 3.090 Euro in doppia.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.visitjordan.com
www.syriatourism.com