Le luci di Bolzano

Gita nelle Dolomiti, per respirare l'atmosfera dei mercatini di Natale

Appuntamento ormai di rito, i Mercatini di Natale a Bolzano (fino al 23 dicembre) riescono a trasportarvi in una cornice suggestiva, dove spulciare tra bancarelle e chioschi, lasciarsi affascinare e portarsi via un souvenir o qualche addobbo per la casa.

MERCATINI IN PIAZZA - Le piazze di Bolzano e dei paesini intorno sono le protagoniste della tradizione del mercatino di Natale. La piazza aggrega, unisce le persone, crea scambio e complicità. Qui ti accoglie col profumo caldo e la fraganza di un ottimo strudel. Scherza con la volglia di buono, col brezel caldo accompagnato da un wurstel preso al volo, mentre gli occhi vagano riuscendo difficilmente a scegliere dove fermarsi. Naturalmente, la piazza per eccellenza è Piazza Walther, colma di luci, colori e suoni, con manifestazioni e concerti per tutto il periodo festivo. Preparatevi ad un 'accoglienza deliziosa.

BOZEN, L'ABBRACCIO DI UN'ALTRA ITALIA - Natale a Bolzano è così. Vorresti comprare la decorazione completamente naturale, multicolore, dalle bacche lucide che sorriderebbero d'incanto al centro della tua tavola. Oppure non ti allontaneresti mai da un coro di canti natalizi, mentre stringi un bicchiere di vin brulè. Cammineresti senza stancarti tra bancarelle di statuine e angeli, per poi desiderare di avere tutto per te un cappello in lana cotta che ti fa sembrare un elfo dei boschi.  Intanto non abbiate fretta, se siete a Vipiteno, a Merano o a Brunico, troverete sicuramente un ceppo enorme dal cuore ardente, intorno al quale scaldarvi anche al calore di questi italiani un po' stranieri dai sorrisi fragorosi.

DOPO LO SHOPPING, SCORPACCIATE DI BONTÀ - Questo posto incantato non deluderà nemmeno la vostra gola. Se avete voglia di un ristoro semplice ma altamente godurioso, approfittate della pasticceria tipica e di una bollente tazza di tè o tisana aromatica in uno dei bar della città, come lo Stadtcafecittà in Piazza Walther. Alla cucina tirolese, poi, è difficile resistere e qui la scelta è vasta. Qualche esempio? Ca' de Bezzi Batzenhäusl, un accogliente locale vicino al centro storico, è la più antica osteria di Bolzano. ll ristorante Il Cavallino Bianco Weisses Rössl, in via Bottai, è una storica istituzione con cucina aperta fino a notte; così come il Mirò, la cui esclusiva location è stata ricavata da un vecchio convento del '600 nel cuore della città.

COME ARRIVARE - In aereo, voli Air Alps, da e per Milano Malpensa. In treno, linea ferroviaria del Brennero fino alla stazione di Bolzano (Piazza Walther è a due minuti dalla stazione). In automobile, Autostrada A22 del Brennero, fino all'uscita Bolzano Sud. Il parcheggio Mayr Nusser è il più vicino a Piazza Walther.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.bolzano-bozen.it/