Locali inverno Milano

Le fredde sere di dicembre

Il freddo attanaglia? Allora si cerca tepore in qualche locale, ballando o ascoltando buona musica

A dicembre la città si ferma in un istante, basta un poco di neve e il traffico si blocca. Ma non bisogna demordere, il freddo non deve fermare la vita sociale. Basta cercare un bel rifugio caldo dove andare a divertirsi con gli amici.

DANCING NIGHTS - Al Pelledoca in consolle vi attende Dj Peter Crazy. Il martedì di Milano notte tempo è musica commerciale e revival per scaldare gli arti infreddoliti, ingresso libero. Inoltre il locale è situato lontano dalle abitazioni quindi niente vicini che scendono le scale e vi minacciano di abbassare la musica. Cosa volete di più? Altre vibrazioni si respirano al giovedì del Ragoo. Unkza World Wibes ospita un mix di gypsy, balkan, klezmer, elettronica, reggae, folk, swing, hip hop, jungle, ska, tarantella, rock'n'roll, dub, patchanka, funk, flamenco, mambo. E per garantire la multiculturalità una volta al mese ad affiancare il resident dj Robba ci saranno dj da tutta europa.

LIVE EXPERIENCE - È il jazz, in tutta la sua ecletticità e versatilità, il protagonista del giovedì sera alla Trattoria Bar 1902 di Palazzolo Milanese. Sorseggiando un cocktail si può ascoltare ogni settimana una band diversa dal vivo, dimenticandosi di essere a Milano per volare con la fantasia e sulle note alla New York degli anni '30. Ancora per chi è assetato di musica live il Bistrot Bovisa offre la soluzione per un venerdì diverso, o magari preludio per una lunga nottata. Il venerdì appuntamento fisso con PQTrio Live Band, che reinterpreta in chiave acustica il soul, il funky e la dance.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati