Film di Natale, 2010

Brindisi in 35 mm

Una panoramica dei film in sala durante le feste

Il periodo festivo è sinonimo di pranzi e cene in famiglia, di partite a tombola ma anche di film. A chi volesse organizzare un pomeriggio o una serata al cinema, segnaliamo le uscite più attese.

RISATE MADE IN ITALY - Gli amanti del cinepanettone possono optare per uno (o entrambi?) dei film dell'ex coppia Boldi e De Sica: A Natale mi sposo e Natale in Sudafrica. I comici campioni di incassi sfidano Aldo, Giovanni e Giacomo, in sala con La Banda dei Babbi Natale. Per risate d'autore, c'è l'insolito La bellezza del somaro di Sergio Castellitto. La sceneggiatura è firmata dalla scrittrice Margaret Mazzantini (Non ti muovere) e il cast comprende, fra gli altri, Enzo Jannacci e Laura Morante.

3D MANIA - Numerosi i film da guardare con occhialini 3D. Il cinquantesimo cartoon Disney, Rapunzel, si ispira all'omonima principessa dei fratelli Grimm, mentre Megamind della Dreamworks racconta le vicende di un geniale e malvagio criminale costretto a diventare supereroe. Terzo capitolo per la saga fantasy Le Cronache di Narnia, Il viaggio del veliero. A quota tre anche Jackass, con nuove e folli imprese per Johnny Knoxville e il suo team di stuntman improvvisati. A fine dicembre arriva Tron, kolossal ultra tecnologico della Disney e sequel dell'omonimo film del 1982 con Jeff Bridges.

TRA VECCHIO E NUOVO MONDO - Si segnalano anche alcuni film di autori stranieri, come L'esplosivo piano di Bazil, di Jean-Pierre Jeunet (regista de Il favoloso mondo di Amélie) con protagonista Dany Boon, il regista di Giù al Nord. L'esplosiva coppia formata da Johnny Depp e Angelina Jolie è al centro di The Tourist, thriller firmato Florian Henckel von Donnersmarck (Le vite degli altri); per finire, American Life di Sam Mendes (American Beauty, Revolutionary Road) racconta la storia di una coppia di trentenni in attesa di un bimbo.

Tanti i titoli tra cui scegliere per le festività. Se preferite rimanere in casa al calduccio, potete sempre rimediare con i classici trasmessi ogni anno in televisione. Da Mamma ho perso l'aereo a The Family Man, gli evergreen non mancheranno.  
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati