The Maccabees, un'intensa sorpresa

Ai Magazzini Generali, la band ha presentato i brani del nuovo album "Given to the Wild"

Una vera sorpresa il live dei The Maccabees, atterrati ai Magazzini Generali il 12 febbraio per presentare il nuovo disco Given to the Wild. Uscito il 9 gennaio 2012, il terzo album in studio della band cresciuta a Brighton, in quello che sembra essere l’ombelico del nuovo corso del Brit Rock, sta facendo registrare ottimi consensi di critica e pubblico.

Un concerto sorprendente per intensità e impatto. I nuovi pezzi, come il primo singolo Pelican o Went Away, mostrano la stessa energia dei primi due album (Colour It in e Wall Of Arms), ma comunicano anche qualcosa di misterioso e labile. Given to the Wild è un disco meno tagliente dei precedenti, racconta un diverso stato emotivo. La nuova formula dei The Maccabees diluisce new wave e pop-rock, restituendoci una miscela altamente empatica. Sul palco, alle tre chitarre va a corrispondere una sezione ritmica potente e determinante. Non mancano vecchi brani, anelli di congiunzione nel percorso musicale del gruppo. Ad aprire il concerto i We Are Augustines, canadesi niente male.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati