Negrita

"L'uomo sogna di volare" colora l'Alcatraz

L'Alcatraz è strapieno e appena si accendono i riflettori appare un palco dai colori delle terre calde del Mondo, proprio come nel video di "Rotolando verso Sud", che strizza l'occhio al sound di Manu Chao e che ha vinto il Premio Videoclip Italiano 2005, per la sezione "Gruppi".

Una folla composta aspetta i Negrita. Ed ecco Pau, altissimo e ammiccante, insieme a Drigo, Cesare, Franky, che salta come un grillo imbracciando il suo basso, e i nuovi compagni di viaggio, il percussionista brasiliano Itaiata De Sa e il batterista Cristiano Dalla Pellegrina (degli Extrema). Alla ritmica quasi funk del loro rock che guarda all'America si intreccia ora un'atmosfera "jammante" e distesa.

Si alternano brani recenti e vecchi successi come "Mama Maè", "Hollywood" o "Magnolia", tra le grida dei fan. Sul palco si gioca con la musica e i sei si divertono a colorare per un paio d'ore il caotico grigio di Milano.
Un'altra tappa de "L'uomo sogna di volare Tour" ben riuscita.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati