La musica che gira nei locali

Da Francesco Baccini al Santa Tecla, al jazz del NordEst, fino ai ritmi caribici del Tocororo

La musica torna ad invadere i locali, dal lounge bar al ristorante. Adesso le band tornano a sfidarsi, ma nei locali piccoli o grandi che siano. Pensiamo al concorso itinerante Rockin’ Beat (www.rockinbeat.it), che vede guerreggiare i gruppi emergenti. Location iniziale della manifestazione è stata il Legend 54, che tra l’altro ha di recente ospitato l’esibizione rock di Stef Burns, che tutti conosciamo come chitarra du Vasco Rossi. Persino il Sanvittore si è trasformato in un ring dove ogni martedì alle ore 22.00 salgono sul palco band emergenti della scena indie-rock. Il calendario è ancora zeppo di proposte: Il Genio (26 febbraio), Anime in lega leggera (4 marzo), Apple Jack’s (11 marzo), Borde-Aux (18 marzo) e Freak Antoni con Bassa Padana (25 marzo).

DA BACCINI AL JAZZ - L'esuberanza di Francesco Baccini torna a fare breccia nel cuore dei milanesi il 21 febbraio al Santa Tecla Cafè. Il cantautore genovese, promotore dell’Indipendent Music Day, ci porterà a fare una passeggiata nei viali del suo ultimo album Dalla parte di Caino. Tuttavia, il famoso locale di via Santa Tecla, il cui nome è legato a grandi come Gaber, Battisti, Tenco e Celentano, propone un calendario variegato: dal pianobar con Pino Mallardo (22 e 29 febbraio), al jazz raffinato di Letizia Gambi & Brioschi (20 febbraio), senza tralasciare l’attenzione per cantautori come Cristiano Braggia Braggion. Jazz e solo jazz è di scena al NordEst Caffè: Francesca Ajmar Quartetto (27 febbraio) e il pianoforte di Simona Premazzi con la batteria di Alessandro Minetto e il contrabbasso di Mauro Battisti (28 febbraio) allieteranno i prossimi mercoledì e giovedì .

CUBANEANDO - E se ai peccati di gola volessimo aggiungere musica e movimento? Scegliete pure il Tocororo, dove il menu si anima con Cubaneando, serata musicale con dj e orchestra che offrono musica caraibica a tutto tondo. Il prossimo appuntamento è il 24 febbraio, dalle ore 14.00 fino a mezzanotte (8 euro con una consumazione). Il menu invece prevede un piatto unico (a scelta tra bistecca di manzo, pollo al forno, gamberoni al rum o braciola di maiale, tutti serviti con riso, patate e insalata) al prezzo di 25 euro. 

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati