Il manifesto della musica 2.0

Legittimare il download è il grido di una squadra di grandi artisti

News - Musica

Tutti per uno, uno per tutti ed il web crea coalizione. La parola d'ordine è una sola: "Scaricare non è un crimine". A dirlo non sono una ciurma di pazzi smanettoni, ma un team di grandi artisti tra cui ci sono Robbie Williams, Annie Lennox e David Gilmour. Secondo gli artisti sono le stesse case discografiche a dover cambiar rotta, a trovare un nuovo sistema perché la rivoluzione del web non può essere ostacolata. Il nodo centrale di questo "nuovo manifesto della musica" è che i diritti siano gestiti direttamente dai musicisti.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati