Airto Moreira

Mille suoni passando per il Brasile

A distanza di un anno tornano al Blue Note di Milano Airto Moreira e Flora Purim. E' sempre un piacere lasciarsi trasportare dai colori della musica brasiliana, soprattutto se fuori fa freddo e piove. Airto Moreira è uno dei mostri sacri della musica brasiliana e ha contribuito a dare alle percussioni quel ruolo essenziale nella modernità.

Studiando circa un centinaio di tipologie diverse di percussioni, tra il 1969 ed il 1970 suonò con Miles Davis, fu uno dei membri originari dei Weather Report e nel 1972 prese parte a "Return to Forever" di Chick Corea, insieme alla moglie Flora Purim, dalla tipica voce brasiliana, calda e malinconica, anche un po' triste. Toccante il pezzo dedicato a Nina Simone ed interpretato dalla figlia Diana Booker.

Sul palco con loro Kit Walker alle tastiere, Gary Brown al basso, Krishna Booker alle percussioni e programmer-dj. Airto lascia libero spazio alla fantasia, passando dalla batteria a dei set di suoni, tra ocarine, fischietti, tamburello, fischi, vocalizzi, gorgheggi, imitazione di canti d'uccelli. Il suo corpo sprigiona energia in un moto continuo.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati