Brunch d'autunno

Il risveglio domenicale fra gusto, sorrisi e proposte gourmet

News - Lifestyle
Un po' colazione un po' pranzo, il brunch è ormai tradizione radicata nella nostra Milano. Per chi si sveglia tardi e non vuole cucinare. Per chi si vuole regalare una scorpacciata ghiotta senza spendere molto. Per chi vuole respirare atmosfere americane senza volare oltreoceano. Per tutti voi ecco un percorso cittadino che possa soddisfare palati e caratteri. Mentre l'autunno, con le sue uggiose domeniche e la sua pioggerella fine e sottile, è la migliore cornice per autentici momenti all'insegna del sapore.

PER TUTTI I GUSTI - Il salotto del gusto del Diana propone il sabato e la domenica un variegato buffet, suddiviso in oasi saporite e allestito nel bel mezzo dello spazioso e luminoso h club>diana. Centrifughe energetiche e benessere fra portate nella colazione lunga del Sanvittore: i grandi si gustano i sostanziosi piatti caldi e i bambini disegnano sui tavoli apparecchiati con fogli di carta bianchi corredati da pastelli. E ogni 3 settimane l'animazione è anche in lingua inglese. À la carte è invece l'american breakfast dell'Item. Qualche assaggio? Yogurt con muffin, quiche, omelette, uova strapazzate o all'occhio di bue (con bacon e contorno), roast-beef tiepido, club sandwich (preparato anche con pane integrale), french toast, pancake con uova alla benedettina, salmone affumicato e sour cream nonché teneri hamburger home made.

LOFT E RELAX - Il giardino d'inverno del Noy si anima il settimo giorno con un brunch pacato e gustoso, fra colori tenui e tessuti morbidi di sedie e divani che fanno sentire a casa. I piatti caldi variano ogni settimana e sono preparati con cura nella cucina del ristorante. Fra le sfiziosità, ravioli al nero di seppia con ripieno di branzino, baccalà e polenta, tortelli di magro con burro fuso e salvia e arrosto di vitello. Al Revel i piatti della festa sono serviti in una cornice fascinosa, come in un vero pranzo di famiglia: dalle lasagne al ragù alla parmigiana di melanzane, dagli arrosti alle frittate, dai formaggi alle insalate, fino alla frutta e ai dolci.

Con la pancia piena e qualche simpatica briciola sui vestiti, potete rientrare a casa e rilassarvi contenti sul divano: anche questo è autunno...
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati