Lifestyle

Arte e locali: binomio possibile, anzi vincente

Utz food&motion, Bistrot Bovisa, Spazio Fitzcarraldo e le loro proposte culturali

Arte non solo nei musei. I locali di successo propongono ormai da tempo percorsi, esposizioni e mostre. Pittura, scultura, fotografia, arti figurative e installazioni di design per dilettare i frequentatori, fra un cocktail e un prelibato menu, fra una track musicale e finger food curato nei dettagli.

UTZ E L'ARTE GIOVANE - "L'arte è una mia grande passione personale - racconta l'anima dell'UTZ food&motion, Mauro - sin da quando vivevo a Barcellona e lavoravo per una piattaforma digitale nell'ambito dell'arte contemporanea. Da circa tre anni punto sui giovani artisti, su nuove figure dell'arte milanese, ma non solo. Abbiamo esposto sculture del famoso Mazzotta, allestimenti d'arte surrealista e, l'anno scorso, abbiamo partecipato ad "Arte da mangiare", proponendo un piatto d'artista, ispirato ad una tela. Gli ospiti, già soddisfatti per l'ottimo rapporto qualità-prezzo, apprezzano sempre queste perle che impreziosiscono l'atmosfera."

BISTROT BOVISA - Ogni due martedì, durante il time dell'aperitivo, Bistrot Bovisa, inaugura una nuova mostra di studenti del Politecnico di Milano: design, prospettive architettoniche, analisi urbane per Tri Vision. Un ponte fra formazione e realtà per valorizzare le giovani menti creative.

SPAZIO FITZCARRALDO - Una vera e propria galleria, direttamente collegata con lo Spazio Fitzcarraldo, dove le tele vivono di luce propria senza essere complemento d'arredo del locale. Giovani artisti, personali e collettive da conoscere con la spontaneità di trovare l'arte gratuitamente in un luogo di relax fra musica in sottofondo e cocktail in mano. Incontro di menti, persone e idee anche a Le Biciclette, che ormai spegne le dieci candeline e offre al suo pubblico esposizioni di foto, poesie e quadri. Un dinamismo intellettuale che non risparmia neppure Le Trottoir, melting pot internazionale, ritrovo di artisti e intellettuali che lo continuano ad amare visceralmente.  
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati