Aperitivo in Rocca

A San Giuliano Milanese tante serate sotto le stelle

Tutto pronto per domenica 3 giugno. Sarà infatti una big band di tredici elementi a dare il via con una concerto jazz alla stagione estiva di scena a Rocca Brivio Sforza. Una lunga kermesse di serate, musica dal vivo, degustazioni di prodotti tipici e aperitivi, da vivere nell'elegante cornice della storica dimora fino a domenica 29 luglio.

UN APERITIVO MOLTO LOUNGE
 - Lontana dalla metropoli, Rocca Brivio si rivela l'oasi perfetta per trascorrere qualche ora all'insegna di affascinanti atmosfere, da respirare fra note di sottofondo e baluginio di fiaccole e candele, comodamente accoccolati sui divanetti in vimini che vanno ad arredare il bel giardino e i porticati. Un vero salotto a cielo aperto, dove assaporare un buon aperitivo, dal martedì alla domenica (sabato escluso), dalle 18 alle 22. Da sorseggiare vi sono i cocktail preparati dal barman Giuseppe e dalla bartender Rosy (7 euro), oppure birre e bibite (5 euro). Da stuzzicare, invece, le sfiziosità salate e la frutta fresca che arricchiscono il buffet, imbandito nella zona bar interna, negli spazi ricavati dalle vecchie stalle della rocca. E se poi dovesse venir fame? Nessun problema, lo chef saprà cucinare qualche ghiotto piattino. Tanto qui si può stare fino all'una di notte.

UN PO' DI STORIA
- Nebulose le origini della struttura, anche se pare siano da ricollegare all’epoca comunale, quando, nelle lotte che opposero lodigiani e milanesi, questi ultimi si videro sottrarre il castello di San Materno, costruito sulla sinistra del fiume Lambro. Così, per ovviare alla mancanza di una fortezza, fecero erigere una roccaforte nel punto in cui appare l’odierna residenza. Passata dalla comunità meneghina al monastero di Calvenzano, verso la metà del Trecento venne ceduta alla famiglia Brivio, di tedesca provenienza, a cui fu presto concesso di associare il proprio nome a quello degli Sforza, dando così vita al casato Brivio Sforza. Trasformata in sfarzosa dimora nobiliare nella seconda metà del Seicento, la Rocca è giunta fino ad oggi impreziosita da una parte realizzata sul finire dell’Ottocento.

Info: tel. 393 9990471.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.roccabrivio.it