Alain Mikli - Milano

Lifestyle

Alain Mikli, il Créateur de Lunettes

Forme e colori unici, con influenze armene-libanesi

Il francese Alain Mikli viene incontro a chi vuole fare degli occhiali un punto di forza del proprio look. Dopo aver conseguito la licenza da ottico nel 1978, a 23 anni, apre a Parigi l'omonimo studio e dà così inizio alla carriera di designer. Le sue creazioni nascono dalla voglia di elevare gli occhiali da ingombranti strumenti che si è obbligati a indossare ad accessori tanto utili quanto gradevoli alla vista: forme e colori unici, ispirati alle sue origini armene-libanesi. Oltre all'estetica, non dimentica la ricercatezza dei materiali e la sapiente tecnica manufatturiera. "Ogni creazione deve raggiungere la sua piena maturità - spiega Alain- quindi dobbiamo lavorare sui materiali, i motivi e le proporzioni, facendo particolare attensione alla parte della brow line, la più importante. Combiniamo ogni ingrediente per ottenere un risultato finale di qualità, senza necessariamente avere prezzi eccessivi". Anche diversi volti noti sono rimasti affascinati dal suo lavoro. Elton John si è fatto immortalare sulle copertine di diversi album con degli occhiali firmati Alain Mikli e Kanye West li indossa nel video di "Stronger". A Milano ci si può immergere nella creatività di Alain recandosi nel monomarca, aperto nel 2008, in Corso Como.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati