Lifestyle

A spasso con l'Indie

Ovvero dove acquistare piccole chicche per personalizzare il vostro look

Ci stiamo americanizzando, forse sì, ma già da parecchio. Però l'ultimo trend d'abbigliamento è l'indie, nato e cresciuto in Gran Bretagna. Si riprende lo stile e le foggie degli anni '60, nelle acconciature, negli abiti e persino nella musica, anzi forse soprattutto nella musica. Le grandi aziende come H&MBershka si sono adeguate di conseguenza, i loro scaffali sono pieni di jeans skinny e t-shirt retrò. Evitare l'effetto massificazione, restando ugualmente trendy, si può fare basta avere la voglia di camminare e curiosare negozio per negozio.

MODERN TASTE - A cavallo tra streetwear e innovazione si colloca Wok, che con stile e creatività rapina nomi innovativi e giovani dela cultura artistica e della moda, quali Ktz, Vibskov e Marios. Felpe e t-shirt sono di casa, colori vivaci, stampe elettriche, l'immaginario dei designers si fonde con il personal style, l'abbinamento dei singoli elementi è vitale e originale. Senza scarpe non si va da nessuna parte, sneakers sì ma da 5 Round c'è molto di più. Sul parquet del negozio sono esposte scarpe ginnastica vintage e in edizione limitata, modelli e colori ormai introvabili. Ambito più algido per Frip che da anni è promotore della leggerezza dello street style. I colori raramente escono dal trittico bianco grigio e nero, i tagli di gilet, felpe e k-way sono unisex, semplici e rigorosi. Fra Acne e Cheap Monday, gli skinny sono sfizi costosi, ma di sicuro effetto.

RETRÒ FLAVOUR - Meno modaioli eppur più trendy sono le chicche che si trovano nei negozi vintage. Un accessorio imprescindibile per l'indie kid più chic è il cravattino, abbinato a una bella camicia e gilet. Qualche foto d'altri tempi vi può indirizzare verso lo stile giusto e un negozio come Lo specchio di Alice può diventare il vostro paradiso. Cravatte di tutti i tipi, seta, maglia, ricamate a mano, tutto rigorosamente fabbricato entro gli anni '70. Non mancano cappelli, occhiali da sole, spille e borse, capispalla e abiti. Ideale per lui e lei. Cavalli & Nastri ci porta sulla sponda più firmata e ricercata, due negozi, uno dedicato al bon ton femminile, e l'altro dedicato al vintage maschile e all'arredamento. Gli uomini possono trovare giacche e gilet, dal classico tweed marrone alle cravatte stampate di Hermés, foulard bohémien e originali cinture.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati