Intervista a Stefano Scauri

Parla il Presidente dell'Associazione Blu-ray Disc Group Italia

Il primo Blu - ray Disc Film Festival si è appena chiuso a Milano, dopo una tre giorni di proiezioni in alta definizione al cinema Apollo. Il Festival è stato deciso dall'Associazione Blu - ray Disc Group Italia, nata nel 2007, riunisce player come Walt Disney, Warner, Universal, Fox, 01 Distribution, Medusa, Euronics, Expert e molti altri. A presiederla è Stefano Scauri, Managing Director di Warner Home Video, con cui abbiamo scambiato qualche battuta.

Il primo festival dedicato al Blu - ray a Milano: è stata una scelta obbligata?
"Avrebbe avuto meno senso in un'altra città: la sede dell'Associazione è a Milano, come il 90% delle compagnie che la costituiscono. Da sempre le case cinematografiche vertono su due poli: Roma - la sede più strettamente legata al cinema e Milano, "regno" dell'Home Entertainment. Solo Universal e 01 Distribution sono rimaste a Roma, recentemente anche Sony si è trasferita qui. Uno dei motivi della presenza massiccia su Milano è il fatto che i nostri grandi clienti, e cioè i distributori come Media World o Feltrinelli, sono qui".

Intanto arriva la notizia per cui gli Italian Dvd Awards si evolvono in Italian Dvd & Blu-ray Awards per l'edizione 2010. Insomma, questo autunno tutto sembra andare a favore del Blu - ray. Era questo il momento giusto per lanciare il festival?
"Direi proprio di sì: da una parte perchè il periodo è quello indicato per questa tipologia di consumi, dall'altra perché c'è grande attesa per il prossimo Natale, che si profila come il primo vero Natale in Blu - ray. Il 2010 è indicato poi come l'anno del decollo della tecnologia e a indicarlo sono una serie di fattori, primo tra i quali le vendite di televisori in HD. Si stima che entro fine anno dieci milioni di famiglie avranno in casa una tv HD".

Intanto il listino Blu - ray raggiungerà quota mille titoli proprio entro Natale: ma è l'alta definizione la via per sconfiggere la pirateria?
"Sconfiggere è una parola grossa, ma certamente chi prova l'HD poi fa molta fatica a tornare indietro. Lo sanno già tutti coloro che guardano Sky HD o che hanno sperimentato il Blu - ray".

E Lei, qual è l'ultimo Blu - ray che ha guardato dal divano di casa?
"Angeli e demoni e La conquista del West, un classico di Hollywood, di John Ford, Henry Hathaway e George Marshall e con Henry Fonda, Gregory Peck, James Stewart e John Wayne: straordinario in questo formato".

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati