Intervista a Basta un poco di zucchero

Tante fibre e pochi zuccheri per un'alimentazione sana ed equilibrata

Se basta un poco di zucchero per rendere dolce la vita, a volte è meglio non aggiungerne affatto. Una dieta corretta e salutare esige infatti meno zuccheri, meno grassi e molte più fibre. A partire dalla colazione del mattino. Che non è solo caffè, brioche e cappuccino.

FRUTTA E FIBRE - Per iniziare la giornata con grinta ci vuole lentezza. Concedendosi una colazione che mette buonumore senza eccedere nell'indice glicemico. Ci ha pensato Céréal, formulando gli speciali alimenti della linea Gluco Control. Ecco allora le fette biscottate ai 4 cereali (con farine integrale e di segale e fiocchi di avena e orzo), ricche di fibre, virtuose di magnesio e vitamina E ma povere di zuccheri. E da bere? I Preparati ai Mirtilli, all'Albicocca e alla Fragola, che contengono esclusivamente il fruttosio naturalmente insito nella frutta. Poi, per chi ama il biologico, non manca il Succo di Mirtilli e Uva Bio (della linea Nutrizione & Donna), violetto scrigno di antocianosidi, che concorrono al miglioramento della vista, proteggono il sistema vascolare e svolgono un'azione antiossidante. Ottimo da solo, come base per altre bevande e in aggiunta a macedonie, yogurt e ricotta. In alternativa? Il fresco Succo di Carote Bio e il Succo di Prugne. I prodotti Céréal sono in vendita nei supermercati (da 2,91 euro a 5,68).

SNELLA CANNELLA - Lei è una spezia dall'aroma inconfondibile. Ma forse non tutti sanno che aiuta la digestione ed è capace di intervenire nel controllo della glicemia. E pure per parecchie ore dalla sua assunzione. Allora perché non provarla? Tra l'altro, oggi, viene proposta nelle comode tavolette prodotte da Solgar Vitamin and Herb, maison americana che da ormai 16 anni ha pure un'affiliata italiana, la Solgar Italia Multinutrient. Si tratta di integratori a base di estratto secco di corteccia di cannella (Cinnamomum cassia Blume) e acido alfa-lipoico, che contrasta l'azione dannosa dei radicali liberi, sia a livello delle membrane che al'interno delle cellule. La posologia? Da due a quattro tavolette al giorno con un po' d'acqua, preferibilmente ai pasti (bottigliette da 60 compresse a 45,40 euro).

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.prodotticereal.it
www.solgar.it