Halloween

Mille modi di festeggiare Halloween

Fin dalle sue origini precristiane Halloween è stato un gran pretesto per festeggiare ed esorcizzare il male

LE ORIGINI - Halloween è una festa di origine precristiana, diffusa dalle popolazioni celtiche presenti nei territori dell'Europa del nord. Con essa veniva celebrata la fine dell'anno inteso come ciclo del sole. Per capirci, la fine del periodo fertile estivo e la preparazione all'inverno per antonomasia periodo poco prolifico. Ciò è riscontrabile dal nome gaelico di questa festa: Samhain significa infatti fine dell'estate. Questo giorno era considerato al di fuori del tempo perché rappresentava il passaggio tra un ciclo solare e il successivo, ne conseguiva che la distanza tra il mondo dei morti e quello dei vivi si assottigliasse a tal punto da permettere il passaggio dall'uno all'altro. Per questo motivo si usava lasciare del cibo nelle case affinché gli spiriti dei defunti potessero goderne.

TRADIZIONE E ATTUALITA' SI AVVICINANO - Se la tradizione celtica non temeva gli spiriti dei defunti, temeva invece gli elfi e le fate, creature che si abbandonavano a scherzi e dispetti anche crudeli e terrificanti, a causa di antichi rancori verso gli esseri umani. E' insita quindi in questa festa una predisposizione allo scherzo e al travestimento. Caratteristiche che fanno da leit-motif anche alle molte feste discotecare della nostra città. Atmosfere da urlo e animazioni di levatura internazionale sono il cavallo di battaglia sia della nottata al Cafè Atlantique, con lo staff de La Messa, che del GLounge, che si muoverà in controtendenza, proponendo una festa all'insegna degli angeli, scavalcando e andando oltre al solito nero e alle vecchie streghe cattive.

MITI E LEGGENDE - Durante questa notte, la più paurosa di tutto l'anno, tutto fa brodo per ricreare atmosfere suggestive e cariche di pathos. Sembra che la direzione del MyBali, noto club di viale Padova, abbia puntato molto su questo aspetto, ricreando, all'interno dei suoi già importanti spazi, un'atmosfera che riporta indietro di migliaia anni fino a scomodare il grande faraone Tutankhamun e la sua maledizione.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
  • ARGOMENTI