La maialata 2010, rassegna gastronomica - Cremona

La Maialata 2010

La carne suina protagonista di una gustosa rassegna. Nel cremonese, fino al 15 febbraio

L'Associazione delle tavole cremasche, fino al 15 febbraio, mette in calendario la tredicesima edizione di Maialata 2010. La rassegna gastronomica, che coinvolge sette ristoranti della provincia di Cremona, offre la possibilità di gustare numerosi piatti a base di maiale, scegliendo fra menu degustazione oppure singole portate. E non c'è che l'imbarazzo della scelta: ragù con piedini; filetto con guanciale croccante; stinco al forno; cotechino e mostarda; fagottini di verza e salsiccia; musetto e piedini in pangrattato; maialino da latte disossato; luganega di salame fresco; costine grigliate; risotto con salsiccia; fino ai salumi.

I ristoranti aderenti all'iniziativa sono: Bistek di Trescore Cremasco; Trattoria Il Fante di Santo Stefano di Crema; Il Ridottino di Crema; Hostaria San Carlo di Moscazzano; Trattoria Il Postiglione di Credera Rubbiano; Trattoria Tre Rose di Castelleone; Trattoria Volpi di Nosadello di Pandino. I menu degustazione costano dai 25 ai 35 Euro. I singoli piatti 10, con un bicchiere di vino incluso.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.tavolecremasche.it/