Trattamenti al sale allo Spinale Hotel di Madonna di Campiglio

Il sale della vita

A Madonna di Campiglio, in Trentino, per rigenerarsi con la haloterapia

Ci vuole un pizzico di sale nella vita. Non solo per renderla più saporita, ma anche per farla diventare più salutare e vitale. A confermarlo è la haloterapia, ovvero la cura che elegge il sale a terapia naturale, con virtuosi effetti sia sulle vie respiratorie che sulla pelle. Per provare? Basta andare allo Spinale Hotel di Madonna di Campiglio, in Val Rendena, nella splendida cornice del Parco Adamello-Brenta e delle Dolomiti. Un albergo accogliente ed elegante, che vanta una vera e propria Grotta del Sale, ospitata nella Spinale Spa - Il Sale della Vita. Un antro candido (come la neve), fra pareti e pavimento in sale e ioni negativi (ma benefici) da respirare per rafforzare le difese immunitarie.

Oro bianco che diviene protagonista anche di altri trattamenti, come "Il Sale della Vita", ovvero bagno in vasca ipersalina, tisana depurativa e massaggio corpo con crema personalizzata; "Sapore di Sale", bagno di vapore, massaggio pinda con sacchetti di sale ed erbe e massaggio con crema idratante; hammam di coppia con scrub al sale, mix di vapori, olio di sesamo e sale del Canada, per un'epidermide setosa; e idromassaggio con i sali del mondo.

Non resta che partire, magari avvalendosi della proposta messa a punto per il periodo che va dal 9 al 13 dicembre: 4 notti con trattamento in mezza pensione, una cena tipica (o cena di gala), accesso all'area wellness (piscina, sauna, bagno turco e palestra), un trattamento in grotta per due, 4 giorni di skipass e miniclub per i più piccoli, a partire da 435 Euro a persona.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati