Grafiche d'autore

A Chiasso, in Svizzera, una mostra con le preziose opere di Giovanni Battista Piranesi

Un evento da non perdere per gli appassionati di grafica. Il m.a.x.museo di Chiasso propone un'esposizione dedicata alle incisioni di Giovanni Battista Piranesi, prestigioso architetto e artista italiano vissuto tra il 1720 e 1778.

In mostra circa sessanta incisioni, accompagnate da alcune matrici in rame che le hanno generate. Dall'immensa produzione calcografica piranesiana, i curatori hanno selezionato le opere che maggiormente testimoniano i valori più cari a Piranesi: l'utopia delle architetture impossibili e l'esigenza di modernità e innovazione. Sono, infatti, esposte le stampe che nel Settecento mostrarono un mondo sconosciuto e non immaginabile, e che grazie alla loro suggestione hanno saputo esercitare un importantissimo riferimento artistico nella cultura contemporanea. Tra le opere presenti a Chiasso: il ciclo romano con le relative vedute sulla città, la raccolta dei grotteschi e delle carceri.

Giovanni Battista Piranesi. Opera grafica è in calendario dal 17 febbraio all'1 maggio. Ingresso: 5 Euro. Orario delle visite: dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18. Il m.a.x.museo è in via Dante Alighieri, 6.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.maxmuseo.ch/