Fuori Porta

Dieci anni di Melloblocco

In Valtellina, dieci giorni di spettacolari arrampicate sulle rocce

Forza, concentrazione, agilità. Sono le virtù degli appassionati di bouldering, una specialità dell'arrampicata su roccia che si pratica su blocchi alti pochi metri. Un fenomeno che di anno in anno coinvolge sempre più sportivi e che in Valtellina è diventato un realtà consolidata. È qui infatti che in primavera si svolge la manifestazione Melloblocco, tra la Val di Mello e la Val Masino. Giunta alla decima edizione, è in programma dal 26 aprile al 5 maggio e per l'occasione sono attesi più di tremila ospiti provenienti da almeno trenta Paesi (tra cui Giamaica, Israele, Australia, Germania e Austria).

Dieci di concerti, spettacoli teatrali e degustazioni, da vivere in uno degli angoli più affascinanti della Lombardia, tanto da essere stato soprannominato lo "Yosemite delle Alpi". Partecipare al raduno costa appena 15 Euro: la quota comprende una mappa dei blocchi del circuito, una maglietta e una sacca con il logo della manifestazione, il vademecum del Melloblocco e un biglietto per vincere un premio a tema. Nei giorni della manifestazione si potrà scegliere di pernottare nei rifugi o negli alberghi della zona (a partire da 45 Euro a persona in camera doppia con trattamento mezza pensione).
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati